KudoZ home » English to Italian » IT (Information Technology)

I/O storm

Italian translation: picchi di traffico in ingresso o uscita

Advertisement

Login or register (free and only takes a few minutes) to participate in this question.

You will also have access to many other tools and opportunities designed for those who have language-related jobs
(or are passionate about them). Participation is free and the site has a strict confidentiality policy.
13:11 Feb 17, 2012
English to Italian translations [PRO]
Tech/Engineering - IT (Information Technology)
English term or phrase: I/O storm
la frase è "capabilities that easily manage I/O storms". come si può tradurre in italiano?
Angela Pagani
Local time: 18:35
Italian translation:picchi di traffico in ingresso o uscita
Explanation:
non pare un termine di uso cosí comune da lasciarlo inalterato in inglese
Selected response from:

Alberto Manni
Italy
Local time: 13:35
Grading comment
questa è la soluzione che preferisco nel mio contesto. grazie!!
3 KudoZ points were awarded for this answer

Advertisement


Summary of answers provided
4 +1capaci di gestire pienamente un'ingente quantità di operazioni i/o
Raffaele Brevetti
4picchi di traffico in ingresso o uscita
Alberto Manni
3I/O storm
Michele Esposito
Summary of reference entries provided
forse questo?
Fabrizio Zambuto

Discussion entries: 2





  

Answers


1 hr   confidence: Answerer confidence 4/5Answerer confidence 4/5 peer agreement (net): +1
i/o storm
capaci di gestire pienamente un'ingente quantità di operazioni i/o


Explanation:
Un'alternativa a lasciare il termine inglese potrebbe essere rigirare la frase...

Raffaele Brevetti
Italy
Local time: 18:35
Specializes in field
Native speaker of: Native in ItalianItalian
PRO pts in category: 32

Peer comments on this answer (and responses from the answerer)
agree  Rossinka: piuttosto di "tempesta" molto meglio così. E la "valanga"????
1 hr
  -> Grazie! (Credo che "valanga" sia un po' informale :) )
Login to enter a peer comment (or grade)

25 mins   confidence: Answerer confidence 3/5Answerer confidence 3/5
I/O storm


Explanation:
io lo lascerei in inglese

--------------------------------------------------
Note added at 2 ore (2012-02-17 15:25:04 GMT)
--------------------------------------------------

Per Fabrizio: come ben sai, molti traducenti, soprattutto nel settore dell'alta tecnologia e della finanza sono - spesso - veri e propri termini assolutamente nuovi, che difficilmente trovi anche nei dizionari o nei glossari + aggiornati. Questo è dovuto al fatto che la lingua inglese, in virtù
del grande dinamismo economico e tecnologico che la influenza, crea continuamente parole nuove che entrano molto più lentamente e a fatica nel nostro lessico.

Nel dubbio, sarebbe preferibile lasciare l'originale, anche perché "tempesta di I/O" è assolutamente cacofonico

Michele Esposito
Italy
Local time: 18:35
Specializes in field
Native speaker of: Native in ItalianItalian
PRO pts in category: 161

Peer comments on this answer (and responses from the answerer)
neutral  Fabrizio Zambuto: si, Michele, metti qualcosa a sostegno delle tue risposte però, scusa...//intendevo qualche link che mostri di cosa si parla, spiegazione etc...sul fatto degli inglesismi diffusi, siamo d'accordo.
32 mins
Login to enter a peer comment (or grade)

1 day9 hrs   confidence: Answerer confidence 4/5Answerer confidence 4/5
i/o storm
picchi di traffico in ingresso o uscita


Explanation:
non pare un termine di uso cosí comune da lasciarlo inalterato in inglese

Alberto Manni
Italy
Local time: 13:35
Specializes in field
Native speaker of: Native in ItalianItalian
PRO pts in category: 13
Grading comment
questa è la soluzione che preferisco nel mio contesto. grazie!!
Login to enter a peer comment (or grade)




Reference comments


1 hr
Reference: forse questo?

Reference information:
http://it.wikipedia.org/wiki/Broadcast_storm
Una broadcast storm (tempesta di trasmissioni), nelle reti informatiche, è una situazione che si verifica quando vengono trasmessi nella rete dei messaggi, ognuno dei quali richiede al nodo che lo riceve di rispondere inoltrando il suo messaggio. Si verifica quindi un aumento esponenziale del traffico di rete che, quando non la satura completamente, ne riduce drasticamente le prestazioni.

I sintomi più comuni che si rilevano nella rete sono: - un rallentamento sostanziale delle attività - il malfunzionamento di alcune interfacce di rete collegate alla lan ( router, personal computer, print server ecc..) - il blocco totale dei dispositivi wi-fi collegati Per verificare la presenza di uno storm è possibile effettuare una semplice prova: Lanciare un "echo request" o ping verso un'altra interfaccia ethernet, in questa condizione si potrebbe notare un tempo risposta con latenza molto elevato superiore ai 200ms ed addirittura con la mancata risposta del disposta del dispositivo di destinazione. La soluzione sta nel ricercare il dispositivo Hub/Switch/Router a cui sono stati collegati due cavi in loop.

I/O = input/output?

tra contesti mancanti e spiegazioni non date nelle risposte, il mestiere di Kudoz consultant sta diventando sempre più challenging...

Fabrizio Zambuto
Native speaker of: Native in ItalianItalian
PRO pts in category: 24
Login to enter a peer comment (or grade)




Return to KudoZ list


Changes made by editors
Feb 17, 2012 - Changes made by Michele Esposito:
Language pairGerman to Italian » English to Italian


KudoZ™ translation help
The KudoZ network provides a framework for translators and others to assist each other with translations or explanations of terms and short phrases.



See also:



Term search
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search