KudoZ home » English to Italian » Law (general)

statement of claim

Italian translation: rendiconto scritto

Advertisement

Login or register (free and only takes a few minutes) to participate in this question.

You will also have access to many other tools and opportunities designed for those who have language-related jobs
(or are passionate about them). Participation is free and the site has a strict confidentiality policy.
GLOSSARY ENTRY (DERIVED FROM QUESTION BELOW)
English term or phrase:statement of claim
Italian translation:rendiconto scritto
Entered by: Sabrina Rivaldo
Options:
- Contribute to this entry
- Include in personal glossary

18:31 Jul 6, 2008
English to Italian translations [PRO]
Law/Patents - Law (general)
English term or phrase: statement of claim
"In case of theft or damage of the equipment caused by involuntary actions, XXX will not assess any fees to YYY or its clients, if statement of claim is given to XXX"

Apprezzerei molto se qualcuno mi aiutasse con questa frase. Grazie mille in anticipo!
Sabrina Rivaldo
Local time: 19:44
richiesta scritta di risarcimento
Explanation:
Dizionario Picchi (Economics & Business). Il termine 'scritta' va secondo me aggiunto perché si tratta di un modulo o formulario o certificato.

--------------------------------------------------
Note added at 5 ore (2008-07-06 23:47:41 GMT)
--------------------------------------------------

Ciao Sabrina,
quando ti ho risposto un sesto senso mi ha fatto supporre che ci trovassimo in ambito assicurativo ma se così non fosse l'interpretazione potrebbe essere rivista (occorrerebbe però conoscere per prima cosa l'oggetto del contratto o della clausola).
Se la mia ipotesi è corretta XXX rappresenterebbe - correggimi se sbaglio - una compagnia assicuratrice che rilascia una polizza a YYY a copertura di danni riscontrabili o causati da beni che quest'ultimo vende a propri clienti finali.
XXX sta dicendo che nel caso si presentino tali eventi e i clienti finali avanzino richieste di risarcimento (NON ancora necessariamente in via giudiziale) nei confronti di YYY non verrà addebitata da parte di XXX alcuna quota a carico di YYY o addirittura di suoi clienti *se* YYY si preoccuperà di comunicare ufficialmente in tempo utili copia di tali 'richieste di risarcimento' alla stessa XXX affinché questa possa attivarsi predisponendo le contromisure del caso. È logico che se YYY fosse viceversa negligente o inadempiente sotto questo punto di vista, dimenticandosi di assolvere tale obbligo, esporrebbe XXX al concreto rischio di maggiori spese o perfino di soccombere se fosse successivamente intentata una causa, per cui XXX si riserva di applicarle una penale.

Per conto mio ci troviamo in una fase ancora pre-giudiziale anche perché diversamente non mi spiegherei l'uso del verbo "to give" che ha una connotazione tutto sommato ordinaria e non significa, che io sappia, "notificare" e soprattutto non mi spiegherei perché XXX dovrebbe essere così generosa da riconoscere aprioristicamente a chi le fa causa l'esenzione da qualsiasi concorso nelle spese!



http://www.proz.com/kudoz/english_to_italian/law_general/163...

--------------------------------------------------
Note added at 18 ore (2008-07-07 12:54:53 GMT)
--------------------------------------------------

Secondo me, in questo caso, non si ipotizza certo che sia Y l'autore del danno involontario perché l'evento viene strattamento correlato con quello di furto e non avrebbe alcun senso. Si tratta viceversa di eventi dovuti all'uso che di queste apparecchiature viene fatto da clienti di YYY o ancor più verosimilmente da soggetti terzi, stante l'adozione da parte di YYY di tutte le contromisure del caso che una normale diligenza impone. Anche in questo caso escluderei il fatto che ci troviamo di fronte alla fasi di un iter procedurale di tipo giudiziario per gli stessi motivi che ho esposto nella mia nota precedente (l'inusualità del verbo 'to give', il fatto che l'hai escluso tu ma soprattutto il fatto che danneggiamenti prodottisi - supponiamo - per cause naturali o furti commessi da ignoti portino YYY ad intentare una vera causa legale: contro chi?).
Per conto mio siamo in presenza di una rendicontazione scritta; come ricordavo nella primissima riga del mio intervento il termine "statement" nel suo significato base è da tradursi con "certificato/certificazione". La ditta XXX impone - di solito viene richiamato anche un termine perentorio entro il quale l'obbligo deve essere assolto - al proprio cliente di redigere una "richiesta scritta contenente il dettaglio di tutti i danni prodotti o della tipologia dei macchinari perduti nonché la dinamica dell'accaduto che li ha provocati".
Se YYY tralascia di fare tutto ciò e si limita a restituire le varie apparecchiature difettose o mancanti al termine del contratto di noleggio senza dire nulla, di sicuro XXX avrà titolo per applicare una penale.

--------------------------------------------------
Note added at 1 giorno17 ore (2008-07-08 12:12:55 GMT) Post-grading
--------------------------------------------------

Grazie anche a te Sabrina per l'affabilità e a tutti coloro che hanno partecipato e, in particolare, espresso consenso verso la mia interpretazione...ciao!! :)
Selected response from:

Oscar Romagnone
Italy
Local time: 20:44
Grading comment
Grazie a tutti e in particolare ad Oscar per le sue osservazioni e il suo tempo!

4 KudoZ points were awarded for this answer

Advertisement


Summary of answers provided
4 +4richiesta scritta di risarcimento
Oscar Romagnone
3 +1atto di citazione
Andrea Pardini
4deposizione risarcimento danni
Lise Leavitt
3dichiarazione di reclamodoba


  

Answers


17 mins   confidence: Answerer confidence 3/5Answerer confidence 3/5
dichiarazione di reclamo


Explanation:
Dovrebbe essere una diciarazione formale di fatti inerenti al caso. Il De Franchis lo definisce "termine procedurale che indica la dichiarazione dell'attore in un'azione davanti alla High Court contenente l'esposizione della causa petendi e del petitum notificata al convenuto o al solicitor di costui dopo averlo convenuto in giudizio col writ of summons ....

per interpretarlo nel tuo contesto bisognerebbe avere maggior contesto.

doba
United Kingdom
Local time: 19:44
Specializes in field
Native speaker of: Native in ItalianItalian
PRO pts in category: 206
Login to enter a peer comment (or grade)

43 mins   confidence: Answerer confidence 4/5Answerer confidence 4/5
deposizione risarcimento danni


Explanation:
http://en.wikipedia.org/wiki/Statement_of_claim

Lise Leavitt
United States
Local time: 14:44
Works in field
Native speaker of: Native in DanishDanish
PRO pts in category: 4
Login to enter a peer comment (or grade)

2 hrs   confidence: Answerer confidence 3/5Answerer confidence 3/5 peer agreement (net): +1
atto di citazione


Explanation:
Le occorrenze mi sembrano tutte in questo senso:
Qui in uno studio dell'università di Cambridge di diritto comparato
http://assets.cambridge.org/97805215/84197/sample/9780521584...
Qui in una sentenza del Tribunale di prima istanza della Comunità Europea:
http://eur-lex.europa.eu/Notice.do?mode=dbl&lng1=en,it&lang=...
Qui la Consob:
www.consob.it/documenti/prospetti/2005/2005-11-30_dinfe_amq...


Andrea Pardini
Italy
Local time: 20:44
Specializes in field
Native speaker of: Italian
PRO pts in category: 47

Peer comments on this answer (and responses from the answerer)
agree  Marilina Vanuzzi: Infatti sono d'accordo. Il mio dizionario legale traduce: "esposizione dei diritti rivendicati"
9 hrs
  -> a questo punto molto dipende dal contesto
Login to enter a peer comment (or grade)

11 mins   confidence: Answerer confidence 4/5Answerer confidence 4/5 peer agreement (net): +4
richiesta scritta di risarcimento


Explanation:
Dizionario Picchi (Economics & Business). Il termine 'scritta' va secondo me aggiunto perché si tratta di un modulo o formulario o certificato.

--------------------------------------------------
Note added at 5 ore (2008-07-06 23:47:41 GMT)
--------------------------------------------------

Ciao Sabrina,
quando ti ho risposto un sesto senso mi ha fatto supporre che ci trovassimo in ambito assicurativo ma se così non fosse l'interpretazione potrebbe essere rivista (occorrerebbe però conoscere per prima cosa l'oggetto del contratto o della clausola).
Se la mia ipotesi è corretta XXX rappresenterebbe - correggimi se sbaglio - una compagnia assicuratrice che rilascia una polizza a YYY a copertura di danni riscontrabili o causati da beni che quest'ultimo vende a propri clienti finali.
XXX sta dicendo che nel caso si presentino tali eventi e i clienti finali avanzino richieste di risarcimento (NON ancora necessariamente in via giudiziale) nei confronti di YYY non verrà addebitata da parte di XXX alcuna quota a carico di YYY o addirittura di suoi clienti *se* YYY si preoccuperà di comunicare ufficialmente in tempo utili copia di tali 'richieste di risarcimento' alla stessa XXX affinché questa possa attivarsi predisponendo le contromisure del caso. È logico che se YYY fosse viceversa negligente o inadempiente sotto questo punto di vista, dimenticandosi di assolvere tale obbligo, esporrebbe XXX al concreto rischio di maggiori spese o perfino di soccombere se fosse successivamente intentata una causa, per cui XXX si riserva di applicarle una penale.

Per conto mio ci troviamo in una fase ancora pre-giudiziale anche perché diversamente non mi spiegherei l'uso del verbo "to give" che ha una connotazione tutto sommato ordinaria e non significa, che io sappia, "notificare" e soprattutto non mi spiegherei perché XXX dovrebbe essere così generosa da riconoscere aprioristicamente a chi le fa causa l'esenzione da qualsiasi concorso nelle spese!



http://www.proz.com/kudoz/english_to_italian/law_general/163...

--------------------------------------------------
Note added at 18 ore (2008-07-07 12:54:53 GMT)
--------------------------------------------------

Secondo me, in questo caso, non si ipotizza certo che sia Y l'autore del danno involontario perché l'evento viene strattamento correlato con quello di furto e non avrebbe alcun senso. Si tratta viceversa di eventi dovuti all'uso che di queste apparecchiature viene fatto da clienti di YYY o ancor più verosimilmente da soggetti terzi, stante l'adozione da parte di YYY di tutte le contromisure del caso che una normale diligenza impone. Anche in questo caso escluderei il fatto che ci troviamo di fronte alla fasi di un iter procedurale di tipo giudiziario per gli stessi motivi che ho esposto nella mia nota precedente (l'inusualità del verbo 'to give', il fatto che l'hai escluso tu ma soprattutto il fatto che danneggiamenti prodottisi - supponiamo - per cause naturali o furti commessi da ignoti portino YYY ad intentare una vera causa legale: contro chi?).
Per conto mio siamo in presenza di una rendicontazione scritta; come ricordavo nella primissima riga del mio intervento il termine "statement" nel suo significato base è da tradursi con "certificato/certificazione". La ditta XXX impone - di solito viene richiamato anche un termine perentorio entro il quale l'obbligo deve essere assolto - al proprio cliente di redigere una "richiesta scritta contenente il dettaglio di tutti i danni prodotti o della tipologia dei macchinari perduti nonché la dinamica dell'accaduto che li ha provocati".
Se YYY tralascia di fare tutto ciò e si limita a restituire le varie apparecchiature difettose o mancanti al termine del contratto di noleggio senza dire nulla, di sicuro XXX avrà titolo per applicare una penale.

--------------------------------------------------
Note added at 1 giorno17 ore (2008-07-08 12:12:55 GMT) Post-grading
--------------------------------------------------

Grazie anche a te Sabrina per l'affabilità e a tutti coloro che hanno partecipato e, in particolare, espresso consenso verso la mia interpretazione...ciao!! :)

Oscar Romagnone
Italy
Local time: 20:44
Specializes in field
Native speaker of: Native in ItalianItalian
PRO pts in category: 1095
6 corroborated select projects
in this pair and field What is ProZ.com Project History(SM)?
Grading comment
Grazie a tutti e in particolare ad Oscar per le sue osservazioni e il suo tempo!
Notes to answerer
Asker: Ciao Oscar grazie per l'interessamento e l'aiuto, ne ho proprio bisogno! Non siamo in via giudiziale e non si tratta di una compagnia assicuratrice. Si tratta di un contratto tra fornitore di servizi (XXX) e cliente che usufruira' di tali servizi (YYY), e in particolar modo si tratta del noleggio di un'apparecchiatura. E la cosa che non mi e' chiara e' la seguente: se e' stato Y, cioe' il cliente a causare il danno all'apparecchiatura, perche' dovrebbe mandare una richiesta di risarcimento al fornitore che ha subito il danno? Forse perche' questi possa provvedere a chiedere il risarcimento alla sua assicurazione? E in questo caso non mi sembrerebbe chiaro tradurre "statement of claim" con "richiesta di risarcimento" perche' sarebbe fuorviante, quanto piuttosto una sorta di "deposizione di quanto accaduto o relazione dei fatti". Cosa ne pensi? Spero di essere stata chiara. Grazie mille.


Peer comments on this answer (and responses from the answerer)
agree  Valentina Parisi
1 hr
  -> ciao Valentina e grazie!

agree  doba: Oscar hai risposto mentre stavo scrivendo. Se il contesto non è strettamente legale questo è forse più adatto al contesto.
1 hr
  -> Sì,dovremmo trovarci in una contestazione iniziale più che in una piena controversia giudiziaria.Se la causa fosse stata invece già formalizzata sono d'accordo sul fatto che il termine indichi la documentazione a corredo della stessa.Grazie e ciao!V. nota

agree  Pompeo Lattanzi
12 hrs
  -> grazie Pompeo e buona giornata!

agree  Valeria Lattanzi
17 hrs
  -> altrettanto a te e ciao Valeria! :)
Login to enter a peer comment (or grade)




Return to KudoZ list


KudoZ™ translation help
The KudoZ network provides a framework for translators and others to assist each other with translations or explanations of terms and short phrases.



See also:



Term search
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search