KudoZ home » English to Italian » Printing & Publishing

exposure drum

Italian translation: cilindro

Advertisement

Login or register (free and only takes a few minutes) to participate in this question.

You will also have access to many other tools and opportunities designed for those who have language-related jobs
(or are passionate about them). Participation is free and the site has a strict confidentiality policy.
13:56 Nov 4, 2008
English to Italian translations [PRO]
Tech/Engineering - Printing & Publishing
English term or phrase: exposure drum
è un pezzo di uno scanner
Luca Canuto
Italy
Local time: 16:12
Italian translation:cilindro
Explanation:
cilindro e basta. Se l'argomento è scanner, non serve veramente dire altro.
A MAGGIOR RAGIONE se stai ancora lavorando su "quella cosa là".
Ma in generale se stai parlando a dei professionisti.
Non so quand'è che abbiamo deciso di definirli anche "scanner a tamburo" una volta si chiamavano "scanner cilindrici" perchè avevano un cilindro ed erano roba altamente professionale (tanto per intenderci, tipo ipotecarsi la casa per comprarne uno di seconda mano") e venivano sostanzialmete prodotti solo su richiesta. Quando si schiantava, arrivava l'omino dal Giappone. Parlo di questa roba qui
http://www.tecnografica.ws/keypress/azienda.html

E mi pare di vedere che chi si occupa di queti articoli SERIAMENTE, continua anche a chiamarlo così
http://www.unionprint.it/union/prodotto.asp?IDC=1&IDP=101


--------------------------------------------------
Note added at 4 ore (2008-11-04 18:04:16 GMT)
--------------------------------------------------

per inciso, il cilindro è un cilindro di vetro su cui si montano o le foto con il nastro adesivo, in funzione riflessione o le diapisotive con l'olio, in funzione trasparenza.
Lo scanner a rullo è un altro tipo di oggetto, con un nastro scorrevole su cui si posa l'originale senza fissarlo, molto ben descritto qui
http://www.guidapc.com/glossario/index.php

sullo stesso glossario, alla voce "scanner a tamburo", trovi:
"per la loro fedeltà, risoluzione e velocità, sono sempre stati utilizzati nei laboratori profezzionali di fotocromia. Sono infati gli eredi dei giganteschi scanner specializzati utilizzati dai fotocromisti per le selezioni da stampa.
Ecco, io mi riferisco proprio a questi ultimi - CILINDRO, avevano un cilindro!
Se vuoi attualizzarlo E portarlo nel mondo dei profani, mettici pure tamburo, anche se soffro - i rulli però stanno negli scanner a rullo! Cielo come sono acida su questi argomenti (LOL)

--------------------------------------------------
Note added at 1 giorno3 ore (2008-11-05 17:40:33 GMT)
--------------------------------------------------

TAMBURO, guardando la quantità di riscontri in rete, sicuramente è altrettanto corretto - anche se io ho la sensazione che sia entrato di recente nel linguaggio (proprio per i prestiti dall'inglese).
Per anni abbiamo avuto gli elettrodomestici divisi tra "ad incasso" e "di libera installazione" poi all'improvviso i secondi sono diventai "autonomi" o "autosufficienti" ma a me sembrano solo pessime traduzioni di "stand alone".
Se pensi che il tuo committente sappia di che cosa si parla, utilizzando "cilindro" fai la figura di chi si è sbattuto per trovare un termine tecnico. Se è un totale profano, invece, magari si chiederà da quale "CILINDRO" hai tirato fuori st'idea (LOL).
Per me il TAMBURO resta quello della stampante e personalmente non esiterei a mantenere la terminologià tecnica usata già all'epoca, quindi CILINDRO, ma io c'ho una certa età e anche le mie fisime. Se ti fa sentire più tranquillo, usa tranquillamente tamburo.
Sono contenta che il tuo lavoro continui - ti tengo d'occhio perchè mi diverto da matti...
(...vocina in lontananza... "cilindro", quello è un cilindro e nessuno me lo leva dalla testa...)
ROTFLMAO


--------------------------------------------------
Note added at 1 giorno4 ore (2008-11-05 18:03:51 GMT)
--------------------------------------------------

Quando in apertura dicevo "cilindro e BASTA" non intendevo dire "io c'ho ragione e fine dell'argomento".
Intendevo dire che non si traduce EXPOSURE (e se si traduce, sinceramente non so come) in relazione a quel pezzo.
Non ho torvato ricorrenze nè con cilindro nè con tamburo in associazione a "di/da/per esposizione"
Non vorrei venire fraintesa, che già sono in castigo - senza clarification e discuss - e devo fare la brava altrimenti non me li ridanno :-(

Però, anche se così rischio di tirarmi la zappa sui piedi e rovinarmi il divertimento... ma se il testo è in olandese con la terminologia inglese tra parentesi, non è che magari avrebbe senso lasciarla in inglese? O ti è stato espressamente richiesto di tradurla? Scusa eh, ma son curiosa...
Selected response from:

justdone
Italy
Local time: 16:12
Grading comment
3 KudoZ points were awarded for this answer

Advertisement


Summary of answers provided
5 +1cilindrojustdone
4 +1rullo di esposizione
AeC2009


  

Answers


13 mins   confidence: Answerer confidence 4/5Answerer confidence 4/5 peer agreement (net): +1
rullo di esposizione


Explanation:
Vedi links..., potresti usare anche il letterale tamburo, ma in italiano è rullo...


    Reference: http://www.migliorscelta.it/gu/scanner-tamburo-540-bg.htm
    Reference: http://www.selectrasistemi.com/display/Istruzioni_Montaggio1...
AeC2009
Spain
Local time: 16:12
Native speaker of: Native in ItalianItalian
PRO pts in category: 9

Peer comments on this answer (and responses from the answerer)
agree  Barbara Carrara: Concordo! Meglio rullo (tamburo e cilindro come seconda e terza scelta). Buona serata, Barbara
1 hr
  -> Tks..., :-))

neutral  justdone: Arrigo, soffro un po' di non poterti ricambiare il gavone - ma quando tu andavi in barca, io ero sposata a un fotolitografo. Sorry, prometto solennemente di essere più tenera, su altri argomenti ;-) Buona serata. Marcy.
3 hrs
  -> ROTFL!
Login to enter a peer comment (or grade)

3 hrs   confidence: Answerer confidence 5/5 peer agreement (net): +1
cilindro


Explanation:
cilindro e basta. Se l'argomento è scanner, non serve veramente dire altro.
A MAGGIOR RAGIONE se stai ancora lavorando su "quella cosa là".
Ma in generale se stai parlando a dei professionisti.
Non so quand'è che abbiamo deciso di definirli anche "scanner a tamburo" una volta si chiamavano "scanner cilindrici" perchè avevano un cilindro ed erano roba altamente professionale (tanto per intenderci, tipo ipotecarsi la casa per comprarne uno di seconda mano") e venivano sostanzialmete prodotti solo su richiesta. Quando si schiantava, arrivava l'omino dal Giappone. Parlo di questa roba qui
http://www.tecnografica.ws/keypress/azienda.html

E mi pare di vedere che chi si occupa di queti articoli SERIAMENTE, continua anche a chiamarlo così
http://www.unionprint.it/union/prodotto.asp?IDC=1&IDP=101


--------------------------------------------------
Note added at 4 ore (2008-11-04 18:04:16 GMT)
--------------------------------------------------

per inciso, il cilindro è un cilindro di vetro su cui si montano o le foto con il nastro adesivo, in funzione riflessione o le diapisotive con l'olio, in funzione trasparenza.
Lo scanner a rullo è un altro tipo di oggetto, con un nastro scorrevole su cui si posa l'originale senza fissarlo, molto ben descritto qui
http://www.guidapc.com/glossario/index.php

sullo stesso glossario, alla voce "scanner a tamburo", trovi:
"per la loro fedeltà, risoluzione e velocità, sono sempre stati utilizzati nei laboratori profezzionali di fotocromia. Sono infati gli eredi dei giganteschi scanner specializzati utilizzati dai fotocromisti per le selezioni da stampa.
Ecco, io mi riferisco proprio a questi ultimi - CILINDRO, avevano un cilindro!
Se vuoi attualizzarlo E portarlo nel mondo dei profani, mettici pure tamburo, anche se soffro - i rulli però stanno negli scanner a rullo! Cielo come sono acida su questi argomenti (LOL)

--------------------------------------------------
Note added at 1 giorno3 ore (2008-11-05 17:40:33 GMT)
--------------------------------------------------

TAMBURO, guardando la quantità di riscontri in rete, sicuramente è altrettanto corretto - anche se io ho la sensazione che sia entrato di recente nel linguaggio (proprio per i prestiti dall'inglese).
Per anni abbiamo avuto gli elettrodomestici divisi tra "ad incasso" e "di libera installazione" poi all'improvviso i secondi sono diventai "autonomi" o "autosufficienti" ma a me sembrano solo pessime traduzioni di "stand alone".
Se pensi che il tuo committente sappia di che cosa si parla, utilizzando "cilindro" fai la figura di chi si è sbattuto per trovare un termine tecnico. Se è un totale profano, invece, magari si chiederà da quale "CILINDRO" hai tirato fuori st'idea (LOL).
Per me il TAMBURO resta quello della stampante e personalmente non esiterei a mantenere la terminologià tecnica usata già all'epoca, quindi CILINDRO, ma io c'ho una certa età e anche le mie fisime. Se ti fa sentire più tranquillo, usa tranquillamente tamburo.
Sono contenta che il tuo lavoro continui - ti tengo d'occhio perchè mi diverto da matti...
(...vocina in lontananza... "cilindro", quello è un cilindro e nessuno me lo leva dalla testa...)
ROTFLMAO


--------------------------------------------------
Note added at 1 giorno4 ore (2008-11-05 18:03:51 GMT)
--------------------------------------------------

Quando in apertura dicevo "cilindro e BASTA" non intendevo dire "io c'ho ragione e fine dell'argomento".
Intendevo dire che non si traduce EXPOSURE (e se si traduce, sinceramente non so come) in relazione a quel pezzo.
Non ho torvato ricorrenze nè con cilindro nè con tamburo in associazione a "di/da/per esposizione"
Non vorrei venire fraintesa, che già sono in castigo - senza clarification e discuss - e devo fare la brava altrimenti non me li ridanno :-(

Però, anche se così rischio di tirarmi la zappa sui piedi e rovinarmi il divertimento... ma se il testo è in olandese con la terminologia inglese tra parentesi, non è che magari avrebbe senso lasciarla in inglese? O ti è stato espressamente richiesto di tradurla? Scusa eh, ma son curiosa...

justdone
Italy
Local time: 16:12
Native speaker of: Native in ItalianItalian
PRO pts in category: 18
Notes to answerer
Asker: ...mmm... quindi, innanzittutto grazie di tutti i dettagli!!! e sì lavoro ancora su "quella cosa là" che è di 200 cartelle...il problema è che un testo in olandese con i termini tecnici lasciati in inglese...quindi mi confermi che CILINDRO

Asker: ..dicevo, che CILINDRO va bene ed non è un sinomino di RULLO, mentre TAMBURO potrebbe andare? (l'olandese dice, alla lettera, "tamburo"). grazie!!

Asker: ebbene sì, mi è stato chiesto di tradurre i termini in inglese. e a volte c'è l'ola con ing tra parentesi.


Peer comments on this answer (and responses from the answerer)
agree  Oscar Romagnone
5 hrs
  -> grazie mille
Login to enter a peer comment (or grade)




Return to KudoZ list


KudoZ™ translation help
The KudoZ network provides a framework for translators and others to assist each other with translations or explanations of terms and short phrases.



See also:



Term search
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search