KudoZ home » English to Italian » Zoology

Petty single

Italian translation: dito anteriore centrale

Advertisement

Login or register (free and only takes a few minutes) to participate in this question.

You will also have access to many other tools and opportunities designed for those who have language-related jobs
(or are passionate about them). Participation is free and the site has a strict confidentiality policy.
GLOSSARY ENTRY (DERIVED FROM QUESTION BELOW)
English term or phrase:Petty single
Italian translation:dito anteriore centrale
Entered by: Aquamarine76
Options:
- Contribute to this entry
- Include in personal glossary

10:03 Mar 30, 2007
English to Italian translations [Non-PRO]
Science - Zoology / Bird of prey/hunting
English term or phrase: Petty single
When talking about the toes (or fingers of a hawk), or thE outer fore-toe, does anyone know what this is called in italian? Thanks!
Aquamarine76
Ireland
Local time: 01:03
dito anteriore centrale
Explanation:
maybe?
I do not think there is a special name, however I found a list of terms (www.aves.it/partiucc.htm - 29k ) and something on bird fingers (even if not specifically hawks) and hope it might help you:
È proprio negli artigli che si notano gli adattamenti morfologici più interessanti di questo falco. Le sue quattro dita sono abbastanza corte e si concludono con un'unghia nera molto affilata e ricurva. I polpastrelli, o meglio i cuscinetti presenti nella parte inferiore delle dita, hanno profonde striature che acquisiscono la forma di spine, decisive per la cattura dei pesci resi scivolosi dalle loro viscide squame. La forza di impugnatura è potenziata dalla possibilità del dito esterno di ciascun artiglio di compiere un leggero movimento all'indietro e di porsi in opposizione al dito posteriore, quando l'artiglio si stringe attorno al corpo della preda. I tendini che muovono gli artigli sono molto resistenti e sono azionati dalla potente muscolatura della parte superiore della zampa.
Per questo motivo al falco pescatore risulta più facile afferrare la preda che lasciarla, cosa che non fa neppure per mangiarsela.(http://it.wikipedia.org/wiki/Falco_pescatore)
...PER AFFERRARE LE PREDE
Saltano subito all'occhio le lunghe gambe bianche, fatte per raggiungere le prede anche nel folto della vegetazione erbacea più alta e che, grazie alle lunghe dita armate di potenti artigli, costituiscono una morsa di notevole superficie (circa 60 cm 2 ) pronta a chiudersi sulla preda. Questa viene afferrata e trattenuta con fermezza anche grazie agli speciali cuscinetti “antiscivolo” presenti sulla pianta inferiore del piede. Ad aumentare l'efficienza della presa contribuisce anche il quarto dito della zampa, dotato di notevole mobilità, essendo opponibile sia al dito posteriore che a quelli anteriori. La malcapitata preda viene generalmente uccisa con la sola pressione delle dita del piede ed ingoiata sul posto o a breve distanza dopo essere stata trasportata con le zampe o con il becco.(http://www.redestola.it/pbarbagianni_file/Adattamenti.htm)


Selected response from:

Gloria Cabalisti
Italy
Local time: 02:03
Grading comment
Thanks!
4 KudoZ points were awarded for this answer

Advertisement


Summary of answers provided
2dito anteriore centrale
Gloria Cabalisti


  

Answers


2 hrs   confidence: Answerer confidence 2/5Answerer confidence 2/5
petty single
dito anteriore centrale


Explanation:
maybe?
I do not think there is a special name, however I found a list of terms (www.aves.it/partiucc.htm - 29k ) and something on bird fingers (even if not specifically hawks) and hope it might help you:
È proprio negli artigli che si notano gli adattamenti morfologici più interessanti di questo falco. Le sue quattro dita sono abbastanza corte e si concludono con un'unghia nera molto affilata e ricurva. I polpastrelli, o meglio i cuscinetti presenti nella parte inferiore delle dita, hanno profonde striature che acquisiscono la forma di spine, decisive per la cattura dei pesci resi scivolosi dalle loro viscide squame. La forza di impugnatura è potenziata dalla possibilità del dito esterno di ciascun artiglio di compiere un leggero movimento all'indietro e di porsi in opposizione al dito posteriore, quando l'artiglio si stringe attorno al corpo della preda. I tendini che muovono gli artigli sono molto resistenti e sono azionati dalla potente muscolatura della parte superiore della zampa.
Per questo motivo al falco pescatore risulta più facile afferrare la preda che lasciarla, cosa che non fa neppure per mangiarsela.(http://it.wikipedia.org/wiki/Falco_pescatore)
...PER AFFERRARE LE PREDE
Saltano subito all'occhio le lunghe gambe bianche, fatte per raggiungere le prede anche nel folto della vegetazione erbacea più alta e che, grazie alle lunghe dita armate di potenti artigli, costituiscono una morsa di notevole superficie (circa 60 cm 2 ) pronta a chiudersi sulla preda. Questa viene afferrata e trattenuta con fermezza anche grazie agli speciali cuscinetti “antiscivolo” presenti sulla pianta inferiore del piede. Ad aumentare l'efficienza della presa contribuisce anche il quarto dito della zampa, dotato di notevole mobilità, essendo opponibile sia al dito posteriore che a quelli anteriori. La malcapitata preda viene generalmente uccisa con la sola pressione delle dita del piede ed ingoiata sul posto o a breve distanza dopo essere stata trasportata con le zampe o con il becco.(http://www.redestola.it/pbarbagianni_file/Adattamenti.htm)




Gloria Cabalisti
Italy
Local time: 02:03
Native speaker of: Native in ItalianItalian
PRO pts in category: 12
Grading comment
Thanks!
Login to enter a peer comment (or grade)




Voters for reclassification
as
PRO / non-PRO
PRO (2): Marta Farias, Luisa Fiorini


Return to KudoZ list


Changes made by editors
Mar 30, 2007:
Kudoz queueIn queue » Public


KudoZ™ translation help
The KudoZ network provides a framework for translators and others to assist each other with translations or explanations of terms and short phrases.



See also:



Term search
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search