Klaffmass

Italian translation: ampiezza dello scambio (ferroviario)

GLOSSARY ENTRY (DERIVED FROM QUESTION BELOW)
German term or phrase:Klaffmass
Italian translation:ampiezza dello scambio (ferroviario)
Entered by: Cristina Bufi Poecksteiner, M.A.

14:53 Sep 26, 2019
German to Italian translations [PRO]
Tech/Engineering - Transport / Transportation / Shipping
German term or phrase: Klaffmass
Si tratta della distanza orizzontale tra l'ago dello scambio e la rotaia all'altezza della punta dell'ago. Non riesco a trovare il termine esatto. Grazie!
Roberta Forti
Local time: 16:35
ampiezza dello scambio
Explanation:
Klaffmass > ( Zungenaufschlag ) = opening width (of tongue or blade) > switch opening = ampiezza dello scambio ( ferroviario )

switch = scambio

* Binario, rotaie - disegni tecnici e terminologia :

Armamento
Apparecchi del binario
https://www.eavsrl.it/web/sites/default/files/5 arm2.pdf

* Ago = Parte mobile del deviatoio, cioè dello scambio :

* Ago *
** Parte mobile del deviatoio, cioè dello scambio**.
In sostanza è un pezzo di rotaia lavorata ed assottigliata ad un’estremità, detta punta, che serve a indirizzare il percorso di un treno: quando la **punta dell’ago** si stacca dalla rotaia a cui si appoggia, la direzione non sarà più quella rettilinea (in ferrovierese si dice di corretto tracciato) ma diventerà deviata.
La parte principale del deviatoio è formata da due aghi, che insieme formano il cosiddetto **telaio degli aghi**, indispensabile per far cambiare binario ai treni, esigenza irrinunciabile, questa, per garantire la circolazione, specialmente in corrispondenza delle stazioni.
Caratteristica principale dell’ago ferroviario, è l’assoluta mancanza di cruna. Non tanto per evitare ai cammelli di passarvi dentro, quanto perché all’epoca dell’invenzione pare vi fosse carenza di cotone per la produzione di filo da cucire, una carenza talmente forte che aguzzò (e come poteva non aguzzare un ago?) l’ingegno dell’inventore, permettendogli di realizzare un ago senza filo.
Oltre alla punta, l’ago ha anche una parte opposta, più larga, attorno alla quale ruota, definita **tallone o calcio** e per questo considerata (per i più ingiustamente) meno nobile.
Fonte: "Dizionario semiserio (e a volte surreale) dei termini ferroviari"
http://www.fsnews.it/cms/v/index.jsp?vgnextoid=c0e98c4e3f54b...

* Klaffmass > ( Zungenaufschlag ) = opening width (of tongue or blade) > switch opening

German term or phrase: Klaffmass
English translation: opening width (of tongue or blade)
Klaffmass > ( Zungenaufschlag ) = switch opening
https://www.proz.com/kudoz/german-to-english/transport-trans...

--------------------------------------------------
Note added at 15 hrs (2019-09-27 06:51:24 GMT)
--------------------------------------------------

I due aghi dello scambio, collegati da tiranti, costituiscono un . t e l a i o . m o b i l e

s p a z i o . n o c i v o = una zona entro la quale la ruota non risulta guidata

p. 21.152
Parlando di telaio degli aghi s’intende il complesso dei due contraghi (destro e sinistro), dei due aghi (destro e sinistro) ad essi accoppiati e dei tiranti che collegano i due aghi. L’ago è una rotaia dal profilo speciale, lavorata per essere accoppiataal contrago. **I due aghi dello scambio, collegati da tiranti, costituiscono un telaio mobile **che, secondo la posizione assunta, consente di proseguire sul corretto tracciato o sul ramo deviato. Il contrago è una rotaia lavorata collegata alle due rotaie del binario da deviare.Il cuore è la parte fissa dello scambio,sulla quale avviene l’incrocio del corretto tracciato e del ramo deviato. Può essere costituito da rotaie lavorate e assemblate oppure può essere ricavato da una fusione di acciaio resistente all’usura. All’interno del cuore, per via degli incroci dei tracciati, è presente lo * s p a z i o * n o c i v o : una zona entro la quale la ruota non risulta guidata. Il mantenimento della traiettoria da parte del convoglio in transito è garantitodalle controrotaie, profili speciali laminati, accoppiati alla rotaia e posati per garantire la guida delle ruote del convoglioin corrispondenza della zona centrale del cuore.
p. 22/152
Capitolo 1: le linee AV/AC in Italia
Figura 1.9: elementi di uno scambio
Sulle linee ad alta velocità, la controrotaia non è sufficiente a mantenere in sede il convoglio ferroviario e l’accelerazione che si trasmette alla cassa del veicolo, quando questo entra nello spazio nocivo e subisce spostamenti laterali, è elevata. Per questi motivi sulle linee AV/AC si utilizza un cuore a punta mobile, manovrato in sincronia con gli aghi del deviatoio(figura 1.10). Così facendo si garantisce la continuità del piano di rotolamento e si elimina lo spazio nocivo, rendendo non necessarie le controrotaie. Per compensare l’accelerazione laterale che si sviluppa alle alte velocità e ridurre il rischio d’instabilità laterale, le rotaie nei deviatoi sono posizionate inclinate di 1/20 rispetto all’orizzontale[3].
Fonte: La qualità del binario nelle linee AV/AC:studio dei dati rilevati dai treni diagnostici di RFI e analisi degli interventi manutentivi in previsione dell’aumento di velocità a 360 km/h
https://amslaurea.unibo.it/6767/1/zucchi_erica_tesi.pdf


--------------------------------------------------
Note added at 16 hrs (2019-09-27 06:54:19 GMT)
--------------------------------------------------

ho allegato 2 link, utili per ulteriori ricerche nell'ambito dei binari ferroviari
Selected response from:

Cristina Bufi Poecksteiner, M.A.
Austria
Local time: 16:35
Grading comment
4 KudoZ points were awarded for this answer



Summary of answers provided
3ampiezza dello scambio
Cristina Bufi Poecksteiner, M.A.
Summary of reference entries provided
Dizionario semiserio (e a volte surreale) dei termini ferroviari
Cristina Bufi Poecksteiner, M.A.

  

Answers


15 hrs   confidence: Answerer confidence 3/5Answerer confidence 3/5
ampiezza dello scambio


Explanation:
Klaffmass > ( Zungenaufschlag ) = opening width (of tongue or blade) > switch opening = ampiezza dello scambio ( ferroviario )

switch = scambio

* Binario, rotaie - disegni tecnici e terminologia :

Armamento
Apparecchi del binario
https://www.eavsrl.it/web/sites/default/files/5 arm2.pdf

* Ago = Parte mobile del deviatoio, cioè dello scambio :

* Ago *
** Parte mobile del deviatoio, cioè dello scambio**.
In sostanza è un pezzo di rotaia lavorata ed assottigliata ad un’estremità, detta punta, che serve a indirizzare il percorso di un treno: quando la **punta dell’ago** si stacca dalla rotaia a cui si appoggia, la direzione non sarà più quella rettilinea (in ferrovierese si dice di corretto tracciato) ma diventerà deviata.
La parte principale del deviatoio è formata da due aghi, che insieme formano il cosiddetto **telaio degli aghi**, indispensabile per far cambiare binario ai treni, esigenza irrinunciabile, questa, per garantire la circolazione, specialmente in corrispondenza delle stazioni.
Caratteristica principale dell’ago ferroviario, è l’assoluta mancanza di cruna. Non tanto per evitare ai cammelli di passarvi dentro, quanto perché all’epoca dell’invenzione pare vi fosse carenza di cotone per la produzione di filo da cucire, una carenza talmente forte che aguzzò (e come poteva non aguzzare un ago?) l’ingegno dell’inventore, permettendogli di realizzare un ago senza filo.
Oltre alla punta, l’ago ha anche una parte opposta, più larga, attorno alla quale ruota, definita **tallone o calcio** e per questo considerata (per i più ingiustamente) meno nobile.
Fonte: "Dizionario semiserio (e a volte surreale) dei termini ferroviari"
http://www.fsnews.it/cms/v/index.jsp?vgnextoid=c0e98c4e3f54b...

* Klaffmass > ( Zungenaufschlag ) = opening width (of tongue or blade) > switch opening

German term or phrase: Klaffmass
English translation: opening width (of tongue or blade)
Klaffmass > ( Zungenaufschlag ) = switch opening
https://www.proz.com/kudoz/german-to-english/transport-trans...

--------------------------------------------------
Note added at 15 hrs (2019-09-27 06:51:24 GMT)
--------------------------------------------------

I due aghi dello scambio, collegati da tiranti, costituiscono un . t e l a i o . m o b i l e

s p a z i o . n o c i v o = una zona entro la quale la ruota non risulta guidata

p. 21.152
Parlando di telaio degli aghi s’intende il complesso dei due contraghi (destro e sinistro), dei due aghi (destro e sinistro) ad essi accoppiati e dei tiranti che collegano i due aghi. L’ago è una rotaia dal profilo speciale, lavorata per essere accoppiataal contrago. **I due aghi dello scambio, collegati da tiranti, costituiscono un telaio mobile **che, secondo la posizione assunta, consente di proseguire sul corretto tracciato o sul ramo deviato. Il contrago è una rotaia lavorata collegata alle due rotaie del binario da deviare.Il cuore è la parte fissa dello scambio,sulla quale avviene l’incrocio del corretto tracciato e del ramo deviato. Può essere costituito da rotaie lavorate e assemblate oppure può essere ricavato da una fusione di acciaio resistente all’usura. All’interno del cuore, per via degli incroci dei tracciati, è presente lo * s p a z i o * n o c i v o : una zona entro la quale la ruota non risulta guidata. Il mantenimento della traiettoria da parte del convoglio in transito è garantitodalle controrotaie, profili speciali laminati, accoppiati alla rotaia e posati per garantire la guida delle ruote del convoglioin corrispondenza della zona centrale del cuore.
p. 22/152
Capitolo 1: le linee AV/AC in Italia
Figura 1.9: elementi di uno scambio
Sulle linee ad alta velocità, la controrotaia non è sufficiente a mantenere in sede il convoglio ferroviario e l’accelerazione che si trasmette alla cassa del veicolo, quando questo entra nello spazio nocivo e subisce spostamenti laterali, è elevata. Per questi motivi sulle linee AV/AC si utilizza un cuore a punta mobile, manovrato in sincronia con gli aghi del deviatoio(figura 1.10). Così facendo si garantisce la continuità del piano di rotolamento e si elimina lo spazio nocivo, rendendo non necessarie le controrotaie. Per compensare l’accelerazione laterale che si sviluppa alle alte velocità e ridurre il rischio d’instabilità laterale, le rotaie nei deviatoi sono posizionate inclinate di 1/20 rispetto all’orizzontale[3].
Fonte: La qualità del binario nelle linee AV/AC:studio dei dati rilevati dai treni diagnostici di RFI e analisi degli interventi manutentivi in previsione dell’aumento di velocità a 360 km/h
https://amslaurea.unibo.it/6767/1/zucchi_erica_tesi.pdf


--------------------------------------------------
Note added at 16 hrs (2019-09-27 06:54:19 GMT)
--------------------------------------------------

ho allegato 2 link, utili per ulteriori ricerche nell'ambito dei binari ferroviari

Cristina Bufi Poecksteiner, M.A.
Austria
Local time: 16:35
Native speaker of: Native in ItalianItalian
PRO pts in category: 151
1 corroborated select project
in this pair and field What is ProZ.com Project History(SM)?
Notes to answerer
Asker: Grazie mille per gli utilissimi riferimenti. Buon lavoro!

Login to enter a peer comment (or grade)




Reference comments


15 hrs
Reference: Dizionario semiserio (e a volte surreale) dei termini ferroviari

Reference information:
Treno e stazione, ovviamente, sono i nomi più noti. Ma esistono anche scambio, marmotta, macaco, fungo e coda.
Il mondo delle ferrovie è ricco non solo delle parole che usiamo ogni giorno, ma anche di termini tecnici spesso molto curiosi, decisamente non alla portata di tutti. Parole dal significato talvolta ambiguo, capaci di evocare contesti e situazioni che alimentano un gioco di fantasia praticamente illimitato.
http://www.fsnews.it/cms/v/index.jsp?vgnextoid=c0e98c4e3f54b...

Cristina Bufi Poecksteiner, M.A.
Austria
Native speaker of: Native in ItalianItalian
PRO pts in category: 151
1 corroborated select project
in this pair and field What is ProZ.com Project History(SM)?
Login to enter a peer comment (or grade)



Login or register (free and only takes a few minutes) to participate in this question.

You will also have access to many other tools and opportunities designed for those who have language-related jobs (or are passionate about them). Participation is free and the site has a strict confidentiality policy.

KudoZ™ translation help

The KudoZ network provides a framework for translators and others to assist each other with translations or explanations of terms and short phrases.


See also:

Your current localization setting

English

Select a language

Term search
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search