International Translation Day 2017

Join ProZ.com/TV for a FREE event on September 26-27th celebrating International Translation Day! 50+ hours of content, Chat, Live Q&A & more. Join 1,000's of linguists from around the globe as ProZ.com/TV celebrates International Translation Day.

Click for Full Participation
KudoZ home » German to Italian » Automotive / Cars & Trucks

des Antriebs

Italian translation: catena di trasmissione (della moto)

Advertisement

Login or register (free and only takes a few minutes) to participate in this question.

You will also have access to many other tools and opportunities designed for those who have language-related jobs
(or are passionate about them). Participation is free and the site has a strict confidentiality policy.
GLOSSARY ENTRY (DERIVED FROM QUESTION BELOW)
German term or phrase:Antrieb (des Motorrades)
Italian translation:catena di trasmissione (della moto)
Entered by: Cristina intern
Options:
- Contribute to this entry
- Include in personal glossary

09:13 Jul 5, 2008
German to Italian translations [PRO]
Automotive / Cars & Trucks
German term or phrase: des Antriebs
Was kann zum Pendeln eines Motorrades führen?
Flatternde Kleidung bei hoher Geschwindigkeit
Schwere Seitenkoffer, Topcase
Ungenügende Schmierung des Antriebs
Agostino
Local time: 15:48
della catena di trasmissione
Explanation:
Antrieb = Kettenantrieb = (trasmissione a catena) = (Moto) catena di trasmissione

"... facile: come pulite le **catene di trasmissione** delle vostre moto? .... La bomboletta per ingrassare e' a scelta tra tre tipi (racing, ..."
news.motonline.com/article.pl?sid=06/03/07/100254

"Le mille avventure con le V-Strom 650 ABS-
Manutenzione della **catena di trasmissione**. Dopo i primi 1000 km mi sono finalmente liberato del grasso con il quale va ingrassata la catena della moto nuova ..."
v-strom650abs.blogspot.com/


"Quando è tutto pulito bisogna fare una cosa tremenda: passare il **grasso sulla catena**. A parte il rischio di risporcare qualcosa, il pensiero che la catena girando schizzerà grasso su tutta la moto comincia a tormentare. C'è chi pur di evitare macchioline di grasso è disposto a cambiare pignone, corona e catena. Se il Superenalotto non vi ha ancora premiato, però, non è la strategia migliore. Si può evitare il peggio avendo cura di spandere bene il grasso con un pennellino, evitando grumi e ammassi che si trasformano in comete di morchia.
Se la catena fa veramente schifo, forse è il caso di smontarla. Bisogna munirsi di una bacinella piccola nella quale mettere a bagno la catena in olio per motore pulito e molto caldo. Con il solito pennellino rimuovere tutto lo sporco, quindi asciugare bene la catena con un panno, cospargerla con il grasso adatto e rimontarla. Da evitare il bagno in benzina. Pulisce a fondo, ma danneggia le piccole guarnizioni che stanno fra le maglie.
Per eliminare l'olio dalla catena, i fortunati di prima potranno soffiarlo via con il compressore avendo avuto cura di stendere un paio di fogli di giornale per raccogliere gli schizzi.
C'è una manovra molto pericolosa che alcuni fanno per ingrassare la catena e che noi sconsigliamo vivamente. Moto sul cavalletto centrale, motore acceso e marcia ingranata. La manovra è assai spregiudicata e rischiosa, dicevamo. Un amico - che lavora in un'officina meccanica - ci ha detto di non lubrificare mai e poi mai la catena con il motore acceso e la marcia inserita; è comodo ma pericolosissimo soprattutto usando stracci o pennelli, basta la minima disattenzione per ritrovarsi con le dita maciullate o peggio. Se però avete proprio deciso di farlo, sarebbe meglio essere in due. Uno tiene la moto (presa salda al manubrio e mano pronta sul freno anteriore) e anche il freno posteriore leggermente premuto, l'altro mette il grasso con la sinistra e con la destra tiene uno straccio ben piegato per raccogliere gli eccessi e gli schizzi. (Sempre un giornale aperto per terra).
Se la moto non scende dal cavalletto con il motore imballato, partendo a razzo incontrollata verso un precipizio, se non restate con le dita nei raggi o nella corona dentata, se non vi si impiglia la collanina, il braccialetto o la treccia nella ruota, se, insomma, non vi colpisce il solito colpo di sfiga, il risultato è generalmente buono e si lubrificano anche corona e pignone."
http://www.motocicliste.net/manutenzione/lavaggio.asp



--------------------------------------------------
Note added at 9 hrs (2008-07-05 19:03:44 GMT)
--------------------------------------------------

"Check up
Se la tensione o l'allineamento non sono corretti, lo si può sentire guidando, mentre per capire se c'è bisogno di **ingrassare la catena**, ..."
www.elfmoto.it/lub/lubitalia.nsf/VS_OPM/C12570D60045A10DC12...
Selected response from:

Cristina intern
Austria
Local time: 15:48
Grading comment
Grazie a tutti

Agostino
4 KudoZ points were awarded for this answer

Advertisement


Summary of answers provided
5 +1della catena di trasmissione
Cristina intern


  

Answers


9 hrs   confidence: Answerer confidence 5/5 peer agreement (net): +1
della catena di trasmissione


Explanation:
Antrieb = Kettenantrieb = (trasmissione a catena) = (Moto) catena di trasmissione

"... facile: come pulite le **catene di trasmissione** delle vostre moto? .... La bomboletta per ingrassare e' a scelta tra tre tipi (racing, ..."
news.motonline.com/article.pl?sid=06/03/07/100254

"Le mille avventure con le V-Strom 650 ABS-
Manutenzione della **catena di trasmissione**. Dopo i primi 1000 km mi sono finalmente liberato del grasso con il quale va ingrassata la catena della moto nuova ..."
v-strom650abs.blogspot.com/


"Quando è tutto pulito bisogna fare una cosa tremenda: passare il **grasso sulla catena**. A parte il rischio di risporcare qualcosa, il pensiero che la catena girando schizzerà grasso su tutta la moto comincia a tormentare. C'è chi pur di evitare macchioline di grasso è disposto a cambiare pignone, corona e catena. Se il Superenalotto non vi ha ancora premiato, però, non è la strategia migliore. Si può evitare il peggio avendo cura di spandere bene il grasso con un pennellino, evitando grumi e ammassi che si trasformano in comete di morchia.
Se la catena fa veramente schifo, forse è il caso di smontarla. Bisogna munirsi di una bacinella piccola nella quale mettere a bagno la catena in olio per motore pulito e molto caldo. Con il solito pennellino rimuovere tutto lo sporco, quindi asciugare bene la catena con un panno, cospargerla con il grasso adatto e rimontarla. Da evitare il bagno in benzina. Pulisce a fondo, ma danneggia le piccole guarnizioni che stanno fra le maglie.
Per eliminare l'olio dalla catena, i fortunati di prima potranno soffiarlo via con il compressore avendo avuto cura di stendere un paio di fogli di giornale per raccogliere gli schizzi.
C'è una manovra molto pericolosa che alcuni fanno per ingrassare la catena e che noi sconsigliamo vivamente. Moto sul cavalletto centrale, motore acceso e marcia ingranata. La manovra è assai spregiudicata e rischiosa, dicevamo. Un amico - che lavora in un'officina meccanica - ci ha detto di non lubrificare mai e poi mai la catena con il motore acceso e la marcia inserita; è comodo ma pericolosissimo soprattutto usando stracci o pennelli, basta la minima disattenzione per ritrovarsi con le dita maciullate o peggio. Se però avete proprio deciso di farlo, sarebbe meglio essere in due. Uno tiene la moto (presa salda al manubrio e mano pronta sul freno anteriore) e anche il freno posteriore leggermente premuto, l'altro mette il grasso con la sinistra e con la destra tiene uno straccio ben piegato per raccogliere gli eccessi e gli schizzi. (Sempre un giornale aperto per terra).
Se la moto non scende dal cavalletto con il motore imballato, partendo a razzo incontrollata verso un precipizio, se non restate con le dita nei raggi o nella corona dentata, se non vi si impiglia la collanina, il braccialetto o la treccia nella ruota, se, insomma, non vi colpisce il solito colpo di sfiga, il risultato è generalmente buono e si lubrificano anche corona e pignone."
http://www.motocicliste.net/manutenzione/lavaggio.asp



--------------------------------------------------
Note added at 9 hrs (2008-07-05 19:03:44 GMT)
--------------------------------------------------

"Check up
Se la tensione o l'allineamento non sono corretti, lo si può sentire guidando, mentre per capire se c'è bisogno di **ingrassare la catena**, ..."
www.elfmoto.it/lub/lubitalia.nsf/VS_OPM/C12570D60045A10DC12...


Cristina intern
Austria
Local time: 15:48
Specializes in field
Native speaker of: Native in ItalianItalian
PRO pts in category: 575
1 corroborated select project
in this pair and field What is ProZ.com Project History(SM)?
Grading comment
Grazie a tutti

Agostino
Notes to answerer
Asker: Ciao Cristina, grazie ancora. Agostino


Peer comments on this answer (and responses from the answerer)
agree  iNekic
16 hrs
  -> Grazie iNekic

neutral  xxxMaren Paetzo: non è per forza una catena...es gibt auch andere Antriebsarten..z.B. Kardan...
20 hrs
  -> Links e Google
Login to enter a peer comment (or grade)




Return to KudoZ list


Changes made by editors
Jul 7, 2008 - Changes made by Cristina intern:
Created KOG entryKudoZ term » KOG term
Jul 5, 2008:
Kudoz queueIn queue » Public


KudoZ™ translation help
The KudoZ network provides a framework for translators and others to assist each other with translations or explanations of terms and short phrases.



See also:



Term search
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search