Garantien / Achsgarantien

Italian translation: carichi massimi ammissibili per asse

Login or register (free and only takes a few minutes) to participate in this question.

You will also have access to many other tools and opportunities designed for those who have language-related jobs (or are passionate about them). Participation is free and the site has a strict confidentiality policy.

GLOSSARY ENTRY (DERIVED FROM QUESTION BELOW)
German term or phrase:Achsgarantien
Italian translation:carichi massimi ammissibili per asse
Entered by: Cristina intern
Options:
- Contribute to this entry
- Include in personal glossary

12:17 Mar 23, 2018
German to Italian translations [PRO]
Tech/Engineering - Automotive / Cars & Trucks / Scheda tecnica veicolo SVIZZERO
German term or phrase: Garantien / Achsgarantien
Per "Achsgarantien" si intende forse la "massa massima tecnicamente ammissibile per asse"? La voce si trova nella scheda tecnica di un veicolo (Svizzera) nella sezione "Gewichte/Garantien" faccio fatica a comprendere il senso di "Garantien" sto ipotizzando "masse massime tecnicamente ammissibili" ma non sicura. Grazie in anticipo

Un estratto della scheda:
51. Gewichte/Garantien
52. Leergewicht
53. Garantiegewicht
54. Achsgarantien vorn/hinten
SaraPNT
Italy
Local time: 14:37
carichi massimi ammissibili per asse
Explanation:
Rimangono invariati i carichi massimi ammissibili per asse, così come il limite di 40 tonnellate

Svizzera: modifica peso e dimensioni mezzi pesanti
Il 5 aprile 2017, il Consiglio federale ha deliberato l’adeguamento dei pesi massimi consentiti per autobus a due assi e determinati autoveicoli pesanti a propulsione alternativa. Estesa leggermente anche la lunghezza massima per gli autocarri che trasportano container nel traffico combinato.
Il peso massimo consentito degli autobus a due assi passa da 18 a 19,5 tonnellate.
Un adattamento necessario per permettere ad autobus e pullman di circolare a parità di capienza nonostante il peso trasportato in termini di dotazione tecnica e passeggeri con relativi bagagli sia andato aumentando negli ultimi due decenni.
Sono stati rivisti anche i pesi massimi di autocarri e semirimorchi a due e tre assi e di autobus e autosnodati a tre assi, in modo tale da poter compensare il peso dei sistemi di propulsione alternativa, che potrà essere sommato al limite consentito fino a un massimo di una tonnellata.
L’innalzamento dei limiti di peso è in linea con le nuove disposizioni dell’UE.
Rimangono invariati i carichi massimi ammissibili per asse, così come il limite di 40 tonnellate.
Pertanto non si prevedono conseguenze per la sicurezza né un maggiore impatto usurante del manto stradale.
L’incremento di 15 cm della lunghezza massima per gli autoarticolati che nel trasporto combinato caricano container di 45 piedi (pari a 16,50 m, attuale lunghezza standard utilizzata nel settore navale e ferroviario) permetterà il collegamento stradale sino ai terminali di trasbordo.
Le modifiche entreranno in vigore il 7 maggio 2017.
Svizzera: modifica peso e dimensioni mezzi pesanti
Il 5 aprile 2017, il Consiglio federale ha deliberato l’adeguamento dei pesi massimi consentiti per autobus a due assi e determinati autoveicoli pesanti a propulsione alternativa. Estesa leggermente anche la lunghezza massima per gli autocarri che trasportano container nel traffico combinato.
Il peso massimo consentito degli autobus a due assi passa da 18 a 19,5 tonnellate.
Un adattamento necessario per permettere ad autobus e pullman di circolare a parità di capienza nonostante il peso trasportato in termini di dotazione tecnica e passeggeri con relativi bagagli sia andato aumentando negli ultimi due decenni.
Sono stati rivisti anche i pesi massimi di autocarri e semirimorchi a due e tre assi e di autobus e autosnodati a tre assi, in modo tale da poter compensare il peso dei sistemi di propulsione alternativa, che potrà essere sommato al limite consentito fino a un massimo di una tonnellata.
L’innalzamento dei limiti di peso è in linea con le nuove disposizioni dell’UE.
***Rimangono invariati i carichi massimi ammissibili per asse, così come il limite di 40 tonnellate***.
Pertanto non si prevedono conseguenze per la sicurezza né un maggiore impatto usurante del manto stradale.
L’incremento di 15 cm della lunghezza massima per gli autoarticolati che nel trasporto combinato caricano container di 45 piedi (pari a 16,50 m, attuale lunghezza standard utilizzata nel settore navale e ferroviario) permetterà il collegamento stradale sino ai terminali di trasbordo.
Le modifiche entreranno in vigore il 7 maggio 2017.
Selected response from:

Cristina intern
Austria
Local time: 14:37
Grading comment
4 KudoZ points were awarded for this answer



Summary of answers provided
3carichi massimi ammissibili per asse
Cristina intern


  

Answers


2 hrs   confidence: Answerer confidence 3/5Answerer confidence 3/5
carichi massimi ammissibili per asse


Explanation:
Rimangono invariati i carichi massimi ammissibili per asse, così come il limite di 40 tonnellate

Svizzera: modifica peso e dimensioni mezzi pesanti
Il 5 aprile 2017, il Consiglio federale ha deliberato l’adeguamento dei pesi massimi consentiti per autobus a due assi e determinati autoveicoli pesanti a propulsione alternativa. Estesa leggermente anche la lunghezza massima per gli autocarri che trasportano container nel traffico combinato.
Il peso massimo consentito degli autobus a due assi passa da 18 a 19,5 tonnellate.
Un adattamento necessario per permettere ad autobus e pullman di circolare a parità di capienza nonostante il peso trasportato in termini di dotazione tecnica e passeggeri con relativi bagagli sia andato aumentando negli ultimi due decenni.
Sono stati rivisti anche i pesi massimi di autocarri e semirimorchi a due e tre assi e di autobus e autosnodati a tre assi, in modo tale da poter compensare il peso dei sistemi di propulsione alternativa, che potrà essere sommato al limite consentito fino a un massimo di una tonnellata.
L’innalzamento dei limiti di peso è in linea con le nuove disposizioni dell’UE.
Rimangono invariati i carichi massimi ammissibili per asse, così come il limite di 40 tonnellate.
Pertanto non si prevedono conseguenze per la sicurezza né un maggiore impatto usurante del manto stradale.
L’incremento di 15 cm della lunghezza massima per gli autoarticolati che nel trasporto combinato caricano container di 45 piedi (pari a 16,50 m, attuale lunghezza standard utilizzata nel settore navale e ferroviario) permetterà il collegamento stradale sino ai terminali di trasbordo.
Le modifiche entreranno in vigore il 7 maggio 2017.
Svizzera: modifica peso e dimensioni mezzi pesanti
Il 5 aprile 2017, il Consiglio federale ha deliberato l’adeguamento dei pesi massimi consentiti per autobus a due assi e determinati autoveicoli pesanti a propulsione alternativa. Estesa leggermente anche la lunghezza massima per gli autocarri che trasportano container nel traffico combinato.
Il peso massimo consentito degli autobus a due assi passa da 18 a 19,5 tonnellate.
Un adattamento necessario per permettere ad autobus e pullman di circolare a parità di capienza nonostante il peso trasportato in termini di dotazione tecnica e passeggeri con relativi bagagli sia andato aumentando negli ultimi due decenni.
Sono stati rivisti anche i pesi massimi di autocarri e semirimorchi a due e tre assi e di autobus e autosnodati a tre assi, in modo tale da poter compensare il peso dei sistemi di propulsione alternativa, che potrà essere sommato al limite consentito fino a un massimo di una tonnellata.
L’innalzamento dei limiti di peso è in linea con le nuove disposizioni dell’UE.
***Rimangono invariati i carichi massimi ammissibili per asse, così come il limite di 40 tonnellate***.
Pertanto non si prevedono conseguenze per la sicurezza né un maggiore impatto usurante del manto stradale.
L’incremento di 15 cm della lunghezza massima per gli autoarticolati che nel trasporto combinato caricano container di 45 piedi (pari a 16,50 m, attuale lunghezza standard utilizzata nel settore navale e ferroviario) permetterà il collegamento stradale sino ai terminali di trasbordo.
Le modifiche entreranno in vigore il 7 maggio 2017.

Cristina intern
Austria
Local time: 14:37
Specializes in field
Native speaker of: Native in ItalianItalian
PRO pts in category: 583
1 corroborated select project
in this pair and field What is ProZ.com Project History(SM)?
Login to enter a peer comment (or grade)



KudoZ™ translation help

The KudoZ network provides a framework for translators and others to assist each other with translations or explanations of terms and short phrases.


See also:

Your current localization setting

English

Select a language

Term search
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search