KudoZ home » Italian » Games / Video Games / Gaming / Casino

3 anni o 36 mesi?

Advertisement

Login or register (free and only takes a few minutes) to participate in this question.

You will also have access to many other tools and opportunities designed for those who have language-related jobs
(or are passionate about them). Participation is free and the site has a strict confidentiality policy.
11:34 Feb 22, 2012
Italian to Italian translations [PRO]
Marketing - Games / Video Games / Gaming / Casino / avvertenze
Italian term or phrase: 3 anni o 36 mesi?
Salve a tutti,
Ieri leggevo le avvertenze poste sulla parte posteriore di un giocattolo. L'avvertenza scritta in inglese diceva di non sottoporre il giocattolo a bambini con meno di 3 anni; mentre quella spagnola/francese diceva: non sottoporre il giocattolo a bambini con meno di 36 mesi.
Perchè avviene questa distinzione tra mesi e anni?
stefys89
Local time: 14:29
Advertisement


Summary of answers provided
4 +136 mesi
elysee
33 years or 36 months old
Cedric Randolph


Discussion entries: 6





  

Answers


11 mins   confidence: Answerer confidence 3/5Answerer confidence 3/5
3 years or 36 months old


Explanation:
Nothing more than bureaucratic linguistic preference and a love of repetitive references from a Roman/Napoleonic legal tradition - My suggestion is that you choose one or the other in your translation as standard English of any ilk needs no such repetitiveness.

Cedric Randolph
United States
Local time: 05:29
Native speaker of: Native in EnglishEnglish, Native in ItalianItalian
Login to enter a peer comment (or grade)

32 mins   confidence: Answerer confidence 4/5Answerer confidence 4/5 peer agreement (net): +1
36 mesi


Explanation:
penso che non è una distinzione in se ma solo una differenza dovuta a chi scrive i vari articoli...

è però vero che 3 volte (per i 3 anni) per 12 mesi (in 1 anno) fa sempre 36 mesi

ma si usa spesso il n° di mesi per i neonati o bambini piccoli
invece poi (dopo i 36 mesi) si usa il n° di anni

--------------------------------------------------
Note added at 36 minutes (2012-02-22 12:11:33 GMT)
--------------------------------------------------

http://www.assogiocattoli.it/showPage.php?template=menu2liv&...
LE 10 REGOLE PER IDENTIFICARE UN GIOCATTOLO SICURO

Alcune indicazioni utili per identificare un giocattolo sicuro in fase di acquisto:
1 Sulla confezione devono comparire in maniera visibile, leggibile, indelebile e soprattutto in lingua italiana:
Il MARCHIO CE rappresenta la conformità alle norme europee. I giocattoli possono essere immessi sul mercato solo se provvisti della marcatura CE posta sul giocattolo stesso e/o sul suo imballaggio. La marcatura deve rispettare le specifiche e le proporzioni presenti e deve avere un’ altezza minima di 5 mm.
IL NOME E INDIRIZZO DEL PRODUTTORE, DELL’IMPORTATORE O DISTRIBUTORE e i dati necessari per poterlo identificare, per poterlo contattare in caso di problemi;
Le AVVERTENZE: indicazione della fascia di età alla quale il giocattolo è destinato e relativa motivazione, avvertenze d’uso per giocattoli che potrebbero presentare rischi particolari: giocattoli chimici, pattini, skateboard, biciclette e simili, giocattoli nautici, giocattoli funzionali che imitano apparecchiature elettroniche (es: ferro da stiro), giocattoli contenuti nei prodotti alimentari (es: sorprese), imitazioni di maschere e strumenti di protezione individuale, giocattoli da appendere a culle e simili, giocattoli contenenti fragranze.
2 Prestate attenzione alle indicazioni relative alla fascia di età dei bambini per la quale il giocattolo è stato progettato e si ritiene di conseguenza adatto.
In assenza di un’età consigliata si presuppone che il giocattolo sia destinato a tutte le età (0-14 anni)
SE ACQUISTATE GIOCATTOLI PER BAMBINI SOTTO I TRE ANNI, È BENE ASSICURARSI CHE NON CONTENGANO PICCOLE PARTI ACCESSIBILI: potrebbero causare rischio di ingestione.I giocattoli realizzati per bambini di età superiore a 3 anni, ma potenzialmente utilizzabili da bambini di età inferiore ai 3 anni, *** devono riportare la seguente avvertenza:"ATTENZIONE: NON ADATTO A BAMBINI DI ETÀ INFERIORE A 36 MESI" (oppure “3 anni”, oppure il pittogramma del viso del bambino con il segnale di divieto), *** seguita dalla motivazione di rischio, ad esempio: "CONTIENE PICCOLE PARTI CHE POTREBBERO ESSERE INGERITE O INALATE”.


"36 mesi" + giocatolo
http://www.google.fr/#sclient=psy-ab&hl=it&source=hp&q="36 m...



--------------------------------------------------
Note added at 42 minutes (2012-02-22 12:17:06 GMT)
--------------------------------------------------

http://www.altalex.com/index.php?idnot=14340
Nuove disposizioni comunitarie e nazionali in materia di ... - Altalex
1. IL CAMPO DI APPLICAZIONE OGGETTIVO E SOGGETTIVO DELLA NUOVA DISCIPLINA IN MATERIA DI SICUREZZA DEI GIOCATTOLI
Il campo di applicazione delle nuove disposizioni in materia di sicurezza dei giocattoli è doppiamente delimitato dal punto di vista oggettivo (ossia in relazione alla tipologia della res) e soggettivo (ovvero sia in relazione all’identità dello specifico soggetto a cui fanno capo determinati obblighi), in modo sostanzialmente, conforme dalla disposizione comunitaria (artt. 2 e 3 direttiva 2009/48/CE[1]) e da quella nazionale (artt. 1 e 2 D.Lgs. 54/2001[2]).
1.a) Il campo di applicazione oggettivo
In particolare, è stabilito che le disposizioni in materia di sicurezza che qui di seguito verranno esaminate trovano applicazione unicamente per ciò che può essere definito quale “giocattolo”, ossia per i soli “prodotti progettati o destinati, in modo esclusivo o meno, *** ad essere utilizzati ai fini del gioco da bambini di età inferiore a 14 anni”. ***
[..]
2. GLI OBBLIGHI PREVISTI A CARICO DEL FABBRICANTE
2.a) Gli obblighi precedenti all’immissione sul mercato del giocattolo
L’art. 4 § 1 della direttiva 2009/48/CE (art. 3, c. 1 del D.Lgs. 54/2001) prevede che all’atto dell’immissione dei giocattoli sul mercato i fabbricanti siano tenuti a garantire che questi siano stati progettati e fabbricati conformemente a quanto prescritto dall’art. 10 e dall’allegato II della direttiva (art. 9 e dall’allegato II del decreto attuativo).
[...]
Proprio a tale fine la norma prevede, nell’adempiere tale obbligo, che il fabbricante tenga conto dell’abilità degli utilizzatori (in sostanza, tanto è minore l’età del bambino e tanto maggiori devono essere le cautele adottate posto che, in base all’id quod plerumque accidit, i più piccoli sono anche i meno avveduti nell’uso dei giochi) e, se del caso, di chi effettua la loro sorveglianza, in particolar modo per quanto riguarda *** i giocattoli destinati a bambini di età inferiore a 36 mesi o ad altri gruppi di età. ***
E’ previsto in particolare l’obbligo di inserire, all’interno delle etichette contenenti le avvertenze e le condizioni di uso (art. 11 direttiva[9] cit. e 12 decreto attuativo), specifici richiami dell’attenzione degli utilizzatori e dei loro sorveglianti sui rischi e sui pericoli di danno derivanti dall’uso dei giocattoli e di come evitare tali rischi e pericoli;


"36 mesi" + giocattoli + altalex
http://www.google.fr/#sclient=psy-ab&hl=it&source=hp&q="36 m...


--------------------------------------------------
Note added at 3 heures (2012-02-22 15:06:29 GMT)
--------------------------------------------------

http://www.pianetamamma.it/il-bambino/giocare-e-crescere/il-...
Il gioco da 0 a 36 mesi
Come spiegare ai genitori l’importanza che riveste il gioco nella vita di un bambino? Con una frase semplice: il gioco è il lavoro del bambino. E’ attraverso il gioco che il bambino può crescere e imparare a vivere rispettando sè stesso e gli altri.
I GIOCHI D’ESERCIZIO (0-18 mesi)
I GIOCHI SIMBOLICI (18/36 mesi)
I GIOCHI CON REGOLE (da 7/8 anni in poi)

http://www.guidaconsumatore.com/bambini/giochi_bambini_zero_...
GUIDA CONSUMMATORE
La rivista on line che rende il cittadino consapevole e informato:
I giochi per i più piccoli.
*** Ai bambini da 0 a 36 mesi *** è dedicato un mercato tutto particolare per quel che riguarda i giochi, che ovviamente devono rispondere a tutta una serie di requisiti di sicurezza, visto che vanno in mano a bambini così piccoli. Per saperne di più sui giochi migliori per il tuo bebè continua a leggere!

http://www.children.gov.on.ca/htdocs/English/documents/topic...
Da 0 a 3 mesi: Fare la differenza
Da 3 a 6 mesi – Fare la differenza
Da 6 a 9 mesi – Fare la differenza
Da 9 a 12 mesi – Fare la differenza
Da 12 a 18 mesi – Fare la differenza
Da 18 a 36 mesi – Fare la differenza
Da 3 a 4 anni – Fare la Differenza
Da 4 a 5 anni – Fare la Differenza


oltre 1,4 milioni di rif. :
"36 mesi" + giochi
http://www.google.fr/#sclient=psy-ab&hl=it&source=hp&q="36 m...



elysee
Italy
Local time: 14:29
Works in field
Native speaker of: Native in FrenchFrench

Peer comments on this answer (and responses from the answerer)
agree  monica.m: La massima chiarezza in questi casi è indispensabile
2 days22 hrs
  -> si infatti...grazie. Buon w.end
Login to enter a peer comment (or grade)




Voters for reclassification
as
PRO / non-PRO
Non-PRO (2): Stefano Spadea, Danila Moro


Return to KudoZ list


Changes made by editors
Feb 22, 2012 - Changes made by Russell Jones:
VisibilitySquashed » Visible
Feb 22, 2012 - Changes made by Russell Jones:
VisibilityVisible » Squashed
Feb 22, 2012 - Changes made by Daniela Zambrini:
Language pairItalian to English » Italian


KudoZ™ translation help
The KudoZ network provides a framework for translators and others to assist each other with translations or explanations of terms and short phrases.



See also:



Term search
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search