Working languages:
English to Italian
French to Italian
Spanish to Italian

Availability today:
Available

January 2021
SMTWTFS
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      

Federico Moncini
<b>Tourism, travel, art specialist</b>

Borgo a Buggiano (Pistoia), Toscana, Italy
Local time: 05:46 CET (GMT+1)

Native in: Italian Native in Italian
  • PayPal accepted
  • Send message through ProZ.com
Feedback from
clients and colleagues

on Willingness to Work Again info
6 positive reviews
1 rating (5.00 avg. rating)
Author This person has written 1 article
User message
Languages are my precious gift.
Account type Freelance translator and/or interpreter
Data security Created by Evelio Clavel-Rosales This person has a SecurePRO™ card. Because this person is not a ProZ.com Plus subscriber, to view his or her SecurePRO™ card you must be a ProZ.com Business member or Plus subscriber.
Affiliations This person is not affiliated with any business or Blue Board record at ProZ.com.
Services Translation, Interpreting, Subtitling
Expertise
Specializes in:
Electronics / Elect EngIT (Information Technology)
Tourism & TravelHistory
Art, Arts & Crafts, PaintingGeography
Archaeology

Preferred currency EUR
KudoZ activity (PRO) PRO-level points: 103, Questions answered: 343, Questions asked: 1
Project History 1 projects entered

Blue Board entries made by this user  8 entries

Payment methods accepted Wire transfer, PayPal, PAYPAL | Send a payment via ProZ*Pay
Portfolio Sample translations submitted: 4
French to Italian: Bolla d'Accompagnamento Linguaggio Ferroviario
Source text - French









Pistoia, lì 04 dicembre 2008

Oggetto: Progetto BLS-RE
Riferimento: Vostra RNC N.80-16452

Egregio sig. Petulla,
La presente per rispondere alla sua lettera del 03/12/08 circa la problematica emersa sul tetto ET1/12, alla quale le ho ampiamente dato delucidazioni sul problema con mia e-mail del 17/09/08 e viste le sue ulteriori perplessità le ho dato ampia disponibilità per effettuare un’altra serie di prove e controlli sui tetti presenti presso di voi in Svizzera.

Ci tengo a precisarle che i controlli di tipo NON DISTRUTTIVO ( EN 473 ) sono stati regolarmente effettuati su tutti i tetti e comprendevano il controllo al 100% di tutte le saldature presenti sulla copertura , ad esclusione solo delle saldature laser che sostituiscono le asole sui tetti A1,B1,A2,B2 in quanto, come concordato con il vostro collaudo non ritenevamo fosse necessario intervenire con tale controllo. Successivamente, dal terzo treno in poi, per maggiori garanzie, come da accordi intercorsi con il vostro responsabile Sig. Patrice Doutaz, abbiamo deciso di estendere un ulteriore controllo anche sulle sopracitate saldature.

Premesso ciò, mi sono reso ampiamente disponibile ad intervenire nuovamente presso di voi per scongiurare qualsiasi problematica ulteriore i nostri interventi le sono stati abbondantemente documentati nei seguenti rapporti già in suo possesso:

1) Rapporto per esame visivo N.VT.01-08;
2) Rapporto per esame con liquidi penetranti N.PT.180.08.

Ciò premesso, mi duole non poter sottoscrivere la sua richiesta , in quanto tutti i controlli sulle saldature da noi effettuati sono del tipo, visivo ( EN 970 ), liquidi penetranti (EN 1289 ) e non possono essere equiparati ad un controllo di tenuta idrica, poiché non è previsto dalla normativa vigente. Per garantire al 100% tale prova esistono altri sistemi come le prove idriche a pressione, oppure il sistema vacuum box, inoltre, anche volendo garantire la tenuta con tali prove, mi trovo nell’impossibilità di poterlo fare; poiché successivamente agli eventuali controlli sopra indicati, voi avreste ancora da svolgere svariate ore di lavorazioni e montaggi sui tetti, tali da pregiudicare i controlli fatti e rendere inefficace la tenuta del tetto.

A tal proposito, visto i controlli effettuati presso di noi e gli ulteriori accertamenti fatti presso di voi, non meno il buon esito della precedente commessa Jumbo, la quale al riguardo non ha dato alcun problema di questo tipo, sono sicuro che oltre alle tre problematiche da voi rilevate per le motivazioni già discusse, non potranno ripetersi nuovi inconvenienti.

Riguardo alla prossima fornitura di N.8 treni, vi garantiamo fin da ora che rafforzeremo ancora di più il controllo estendendolo alla parte interna del tetto senza richiedervi alcun costo aggiuntivo.


Distinti saluti


_________________________________




Translation - Italian
Pistoia, le 4 décembre 2008

Objet: Projet BLS-RE
Référence: Votre RNC N.80-16452

Monsieur Petulla,
Faisant référence à Votre lettre du 3 décembre 2008, concernante la question apparue sur le toit ET1/12, à laquelle je Vous ai déjà donné plus amplement quelques éclaircissements, à la solution de ce problème par courrier électronique du 17 septembre 2008 ; étant donné vos incertitudes, je Vous ai donné la disponibilité de mener une autre série d’essais et d’épreuves en ce qui concerne les toits présents chez Vous en Suisse.
Je tiens à Vous préciser que les contrôles NON DESTRUCTIFS (EN 473) ont été régulièrement effectués sur tous les toits et contenaient les contrôles 100% de chaque soudure présentée sur la toiture, à l’exclusion de soudures laser qui remplacent les oillets sur les toits AI,B1,A2,B2, car comme on avait déjà convenu avec votre vérification, on ne croyait pas qu’il soit nécessaire d’intervenir avec un contrôle pareil.
Consécutivement à partir du troisième train, comme nous avons déjà obtenu un accord avec Votre responsable Monsieur Patrice Doutaz, nous avons aussi décidé d’étendre un contrôle ultérieur sur les soudures sur mentionnées, pour une considérable garantie.
Ceci dit, je suis grandement disponibles à intervenir encore une fois chez Vous pour résoudre n’importe quel problème ultérieur.
Nos interventions ont été déjà grassement documentées dans les relations suivantes que Vous possédez.
1) Relation pour examen visuel N.VT 01-08 ;
2) Relation pour examen au moyen de pénétrants liquides N.PT.180.08

Etant donné que tous nos contrôles des soudures que nous avons menés sont du type visuel (EN 1970), et des pénétrants liquides (EN 1289) sans pouvoir être assimilés à un contrôle de l’étanchéité selon la réglementation en vigueur, je suis dans l’impossibilité de pouvoir approuver Votre demande.
Afin de garantir 100% Votre essai, il ya d’autre systèmes comme les essais hydriques à pression, ou le system vacuum box, mais même en voulant garantir l’étanchéité avec ces essais, malheureusement je suis dans l’impossibilité de pouvoir le faire, car consécutivement aux contrôles éventuels sur mentionnés vous auriez à passer encore plusieurs heures de travail sur les montages des toits, en endommageant les contrôles menés ou à rendre inefficace l’étanchéité du toit.
A ce sujet, au vu des contrôles menés chez nous et des constatations chez vous, néanmoins le bon aboutissement de la commande Jumbo, laquelle à notre égard n’a pas donné des problèmes de ce genre, je suis tout à fait s 0251 sûr, qu’au-delà des trois problèmes que Vous avez dévoilés pour les motivations qu’on a déjà discutées, de nouveaux inconvénients ne pourront pas se répéter.
En ce qui concerne le prochain approvisionnement de 8 trains, nous aurions le plaisir de Vous garantir, dès maintenant, le renforcement du contrôle sur la partie interne du toit sans ne Vous demander aucun coût supplémentaire.
Je Vous prie d’agréer, Monsieur, Messieurs, l’expression de mes sincères salutations.

____________________

English to Italian: RAIL GUIDE TEXT
General field: Other
Detailed field: Tourism & Travel
Source text - English
ENGLISH VERSION
Lincolnshire Railways
Travelling by Train
A guide to using Lincolnshire Railways as part of an Integrated Transport System linking with CallConnect and Local Bus Services
Notes
Contents
How do I use this guide?
The sections below will provide you with a step-by-step guide to travelling by train. If you have not travelled by train before, this should help you make the most of travelling by train. Following on from this, we have provided a line-by line guide to information about facilities at each station and connections to reach each station.
Rail Map
Other Line Names
CallConnect Details
Railway Stations
Connection Details
Station / Local Facilities
Line Name
Main Destinations
Tourist Information
Key to Symbols
Which train do I need and what are the train times and fares?
Be prepared and plan your journey before hand by checking the train times and connections. In the middle of this guide you will find a map showing rail routes serving Lincolnshire.
You can check which train you need by using a journey planner on the Internet (see the links page at the end of this guide) or by telephone or you can call into your local staffed station that will advise you of the best way to make your journey.

The best place to check train times & fares for any train journey on the Internet is www.nationalrail.co.uk or to check train times and fares by phone, call National Rail Enquiries on 0845 7 48 49 50. Lines are open 24 hours a day, calls charged at local rates. Local rail operators also publish free printed timetables which can be picked up from staffed stations, tourist information centres or by emailing
[email protected]

East Midlands Trains’ Guide ‘4’ includes most train timetables operating within Lincolnshire.
Where and how can I get a ticket?
Tickets can be purchased in advance or on the day of travel from any staffed station ticket office or self-service ticket machines. Stations with a ticket office have the (X) symbol in this guide.
You can also buy tickets in advance over the internet (see links page). If your local station does not have a ticket office, or if the office is closed you may buy tickets for immediate travel from the conductor on your train.
What type of tickets are available?
Anytime – Fully flexible
Valid any time, any day, any train, any operator. These are aimed at business travellers and are
fully flexible but more expensive. These can be purchased on a ‘turn-up-and-go’ basis.
Off-peak – Fully flexible outside rush hours
Valid on any train any operator, any day, any time except on Monday-Fridays before about 19:30.
They are also not valid for trains leaving London 15:00-19:00 Monday-Friday. These types of tickets cannot be purchased on the train where there is a ticket office or ticket machine available.
Advance – When you know exactly when you’re travelling
Airline-style cheap tickets, only valid on the train you’ve booked, limited refunds, limited change of travel plans allowed. Ticket must be booked by 18:00 the day before travel. These types of tickets are available on the internet up to 13 weeks in advance and the cheapest tickets can sell out quite quickly – particularly for journeys to London.
Railcards
There are a range of ‘railcards’ available which offer discounts of up to 1/3 off the cost of travel.
These include family, 18-25, disabled, senior and armed forces railcards. You can apply for
these railcards at any staffed station.
Season Tickets – for regular travellers
Season tickets are available for periods between 1 week and 1 year. They offer very good value for people who travel almost every day, especially if you need to travel during peak hours. The first time you buy a season ticket you will need to take a passport-sized photograph of yourself to a station ticket office. Only 1 week season tickets are available on board the train.
How do I find my local station?
All good maps will show the locations of railway stations – check the guide to symbols at the front of your map. In this guide you will also find a list of local bus services that stop near each
station, as well as the post-code of each station should you use a sat-nav device. In the guide
if you see the (X) symbol, it means that there is free parking available at the station.
(X) indicates a pay-car-park is available.
As you approach your local station you will see the national rail logo (as shown in the picture above left) on direction signs to the station. You will see a large version of the logo at the station itself (as shown in the picture above right).
What do I do when I get to the station?
Arrive at the station in good time if you need to buy your ticket and find the correct platform
to wait for your train. At smaller stations, there will be a sign to tell you the direction of travel
from each platform. At larger stations you may need to check information screens to find the
correct platform. At larger stations there will normally be staff around the station who can
also help you find your train.

Once you have found out which platform your train is using, proceed there to wait for your
train. If you have to cross the railway tracks, make sure you look both ways and take note of
any safety information. If the line is clear, cross quickly and carefully – there may be a gap
between the crossing and the rails where small objects like high heels can become caught.
What do I do while I wait for my train to arrive?
In this guide you will find information on the facilities for each station, such as café, toilets and waiting rooms. There are normally seats on each platform as well. Whilst waiting on the platform, make sure you stay well back from the platform edge, as fast trains may run past the station without stopping.
Translation - Italian
VERSIONE ITALIANA
Ferrovie del Lincolnshire
Viaggiare in treno

Una guida per utilizzare le Ferrovie del Lincolnshire come parte di un Sistema di Trasporto Integrato collegato a Call Connect e al Servizio Trasporti Pubblici
Note
Contenuti
Come utilizzo questa guida?
Le pagine seguenti ti forniranno una guida passo per passo per viaggiare in treno. Se non hai mai viaggiato in treno prima, questa guida dovrebbe aiutarti a sfruttare al massimo il tuo viaggio. Oltre a questa, abbiamo fornito una guida riga per riga alle informazioni sulle strutture di ogni stazione e le coincidenze per raggiungerle.
Mappa ferroviaria
Altri nomi di linee
Dettagli Call Connect
Stazioni Ferroviarie
Dettagli Coincidenze
Stazione/Strutture Locali
Nome della Linea
Destinazioni principali
Informazioni Turistiche
Legenda dei simboli
Di quale treno ho bisogno e quali sono gli orari e i biglietti ferroviari?
Preparati a organizzare il viaggio anticipatamente controllando gli orari ferroviari e le coincidenze. In mezzo a questa guida, troverai una mappa che mostra le vie ferroviarie che prestano servizio nella Contea di Lincoln. Puoi verificare quale treno hai bisogno, utilizzando un pianificatore di viaggio in Internet (leggi la pagina dei link, alla fine di questa guida) o telefona alla tua stazione locale del personale che ti consiglierà il modo migliore per fare il viaggio.
Il posto migliore per controllare gli orari dei treni e le tariffe per qualsiasi viaggio ferroviario in internet è www.nationalrail.co.uk, o se desideri controllare gli orari dei treni e le tariffe per telefono, puoi chiamare il Call Center delle Ferrovie Nazionali al n. 08457 484950. Le linee telefoniche sono aperte 24 ore su 24, le chiamate sono addebitate a tariffe locali. Gli operatori della ferrovia locale pubblicano anche degli orari gratis ritirabili presso le stazioni, i centri d’informazione turistica o puoi inviare un’ email a [email protected]
La “Guida 4” dei Treni dell’East Midlands include la maggior parte degli orari dei treni che sono in funzione nella Contea di Lincoln.
Dove e come posso trovare un biglietto?
I biglietti possono essere acquistati anticipatamente o il giorno del viaggio da qualsiasi biglietteria della stazione o da distributori di biglietteria self-service. In questa guida, le stazioni munite di una biglietteria sono identificate con il simbolo (X). Puoi anche acquistare i biglietti anticipatamente su internet (vedi la pagina dei link). Se la tua stazione locale non fosse munita di biglietteria, o se quest’ultima fosse chiusa, nel caso di viaggio immediato, puoi acquistare i biglietti direttamente al conduttore sul treno.
Quali tipi di biglietti sono disponibili?
Per qualsiasi orario-Biglietti “Fully Flexible”
Validi per qualsiasi orario, giorno, treno e operatore. Mirati ai viaggiatori d’affari, sono pienamente flessibili ma più cari. Possono essere acquistati come “andata e ritorno”.
Orari non di punta-Pienamente flessibili fuori gli orari di punta
Validi su qualsiasi treno e operatore, in qualsiasi giorno e orario ad eccezione dei giorni da Lunedì a Venerdì prima delle 19,30.
Non sono validi per i treni che partono da Londra tra le 15,00 e le 19,00 dal Lunedì al Venerdì. Questi tipi di biglietti non possono essere acquistati sul treno laddove c’è una biglietteria o un distributore di biglietti disponibile.
Advance-Se sapete esattamente quando viaggerete.
Biglietti economici “Airline Style”, validi esclusivamente sul treno che hai prenotato, rimborso limitato, consentono un cambio di viaggio limitato. Il biglietto deve essere prenotato la vigilia del viaggio entro le ore 18,00. Questi tipi di biglietti sono disponibili in anticipo su internet fino a 13 settimane e i biglietti più economici possono esaurirsi abbastanza velocemente, in modo particolare per i viaggi a Londra.
Tessere Ferroviarie
Esiste una serie di tessere ferroviarie disponibili che offrono sconti fino a 1/3 del costo del viaggio. Questa include la tessera famiglia, ragazzi 18-25 anni, invalidi, anziani e forze armate. Per ottenere queste tessere, puoi rivolgerti alla stazione del personale.
Abbonamenti –per viaggiatori regolari
Gli abbonamenti sono disponibili a partire da 1 settimana fino a 1 anno. Offrono un ottimo valore alle persone che viaggiano quasi ogni giorno, specialmente se desideri viaggiare durante le ore di punta. La prima volta che acquisti un abbonamento devi portare alla biglietteria della stazione una foto formato passaporto. A bordo del treno sono disponibili solo abbonamenti settimanali.
Come faccio a trovare la mia stazione locale?
Tutte le buone mappe mostreranno le ubicazioni delle stazioni ferroviarie- davanti alla cartina controlla la legenda dei simboli. Nel caso utilizzi un navigatore satellitare, in questa guida troverai anche una lista di autolinee locali che si fermano vicino a ogni stazione, come pure il codice postale di ogni stazione. Se nella guida vedi il simbolo (X), significa che esiste un parcheggio gratuito disponibile alla stazione. (X) indica la disponibilità di un parcheggio a pagamento.
Come ti avvicini alla stazione locale vedi il logo della Ferrovia Nazionale (come mostrato nella foto sopra a sinistra) sui cartelli di direzione per la stazione. Anche alla stazione, noterai una versione grande del logo (come mostrato nella foto sopra a destra.)
Che cosa faccio quando arrivo alla stazione?
Arriva alla stazione in tempo se hai bisogno di comprare il biglietto e trovare il binario giusto per attendere il treno. Alle stazioni più piccole, ci sarà un cartello che ti dirà la direzione di viaggio da ogni binario. Alle stazioni più grandi dovrai controllare le informazioni sullo schermo per trovare il binario giusto. Normalmente nelle stazioni più grandi ci sarà del personale intorno alla stazione che potrà aiutarti a trovare il treno. Una volta che hai scoperto da quale binario parte il tuo treno, avviati là per attenderlo. Se devi attraversare i binari ferroviari, assicurati di guardare da entrambi i lati e prendere nota di qualsiasi informazione di sicurezza. Se la linea è sgombra, attraversa velocemente e attentamente- ci potrebbe essere una fessura tra il passaggio e il binario dove piccoli oggetti come i tacchi alti possono rimanerci infilati.
Che cosa faccio mentre aspetto che arrivi il mio treno?
In questa guida troverai informazioni sulle strutture di ogni stazione, per esempio bar, gabinetti e sale d’attesa. Di solito, su ogni binario, ci sono anche posti a sedere. Mentre stai aspettando sul binario, assicurati di rimanere ben dietro la linea, perché i treni rapidi possono sfrecciare in stazione senza fermarsi.
English to Italian: Condizioni Macro-Economiche
Source text - English

Condizioni Macro-economiche


Worldwide economic growth in 2007 was robust, and the
real figure of 5.2 % was roughly equivalent to the corre- sponding previous year figure. The surprises in 2007 were to be seen in the regional distribution of growth. Whereas Germany produced a performance (2.7 %) which was con- siderably higher than the original forecasts for 2007, the US economy expanded at a rate of only 2.1 %, which was much lower than originally expected. The Asian econo- mies achieved average growth of 5.5 %, with China again in the lead with growth of 11.4 %. The fact that growth in Germany is higher compared to other industrialised countries is also attributable to a good economic climate with the stimulating effects of the labour market reforms.

The different sentiments are also reflected by a heteroge- neous picture on the equity markets around the globe. Worldwide, equity prices (in USD) increased only moder- ately in 2007 compared with 2006 (7.1 %). Depending on the particular index which is used, the value of Chinese shares almost doubled, whereas Japanese shares fell by around 11 %.

There were two major developments at the macro-eco- nomic level in 2007: The huge increase in the price of oil and also the subprime crisis in the USA, caused by the falling prices on the real estate market and aggressive lending policies, resulting in a global financial crisis. Oil prices rose in 2007 by approx. 58 %, from just below USD 60 to almost USD 94. For the Euro zone, this increase



was somewhat alleviated by the fact that the Euro appre-
ciated at the same time by almost 11 % against the US Dollar. This development came as a surprise even to all experts. Not least as a result of the increases in the price of oil which had already occurred in 2006, the forecasts for oil prices prepared at the end of 2006 for 2007 were indicating a range of between USD 60 and USD 65. In this context, the economic developments in Europe have proved to be quite robust.

The end of the boom on the US residential real estate market began to show from the beginning of 2007 on- wards. Observers had for quite some time been assuming that some sub-markets were overheating. However, the huge impact on the international financial markets con- stituted a new element in terms of quality. In the final analysis, this is attributable to two key aspects: On the one hand, the fact that interest rates in the USA had been con- stantly low for a long period of time increased willingness to take on debt, thus resulting in very high credit growth. On the other hand, however, American lenders were able to pass on their loans on the international financial mar- kets in the form of structured financial market products (asset-backed securities and collateralised debt obliga- tions, CDOs). In particular with the help of CDOs, debts of varying creditworthiness could be cumulated, which led to a higher rating of the block of shares relative to the value of the total of the individual assets, that is, of the separate loans
Translation - Italian
Condizioni Macro-economiche
La crescita economica mondiale nel 2007 è stata robusta, e la cifra reale del 5.2% è stata pressapoco equivalente a quella dell’anno precedente. Le sorprese nel 2007 devono essere ricercate nella distribuzione regionale della crescita. Mentre la Germania ha prodotto un rendimento (2,7%) che è stato considerevolmente più alto rispetto alle previsioni originali per il 2007, l’economia statunitense si è espansa a un solo tasso del 2,1% che è stato molto più basso di quello previsto originariamente. Le economie asiatiche hanno raggiunto una crescita media del 5.5% con la Cina ancora in testa con una crescita dell’ 11,4%. Il fatto che la crescita in Germania è più alta, rispetto ad altri paesi industrializzati è anche dovuto a un clima economico favorevole grazie agli effetti stimolanti delle riforme del mercato del lavoro.
Un quadro eterogeneo riflette anche sentimenti diversi sui mercati azionari in tutto il mondo. A livello mondiale, i prezzi azionari (in dollari americani) sono relativamente aumentati nel 2007 in confronto al 2006 (7.1%). Secondo la particolarità dell’indice utilizzato, il valore delle azioni cinesi sono quasi raddoppiate, mentre le azioni giapponesi sono scese dell’11%.
Ci sono stati due sviluppi considerevoli a livello macroeconomico nel 2007: l’aumento enorme del prezzo del petrolio e la crisi dei subprime negli Stati Uniti, causata dal calo dei prezzi sul mercato dei beni immobiliari e da politiche di prestito aggressive, provocando una crisi finanziaria globale. Nel 2007, i prezzi del petrolio sono saliti per circa il 58% appena al di sotto dei 60 dollari, fino a quasi 94 dollari americani. In area europea quest’ aumento fu in qualche modo alleviato dal fatto che l’Euro era stato apprezzato allo stesso tempo da circa l’11% nei confronti del dollaro americano. Questo sviluppo è stato come una sorpresa per tutti gli esperti. Anche come risulta dagli aumenti nel prezzo del petrolio che si erano già verificati nel 2006, le previsioni per i prezzi del petrolio preparate alla fine del 2006 per il 2007 indicavano un range tra i 60 e i 65 dollari americani. In questo contesto, gli sviluppi economici in Europa hanno dato prova di essere abbastanza robusti.
Dall’inizio del 2007 in poi, la fine del boom sul mercato di beni immobili residenziali statunitensi, ha cominciato a farsi sentire. Gli osservatori avevano per un po’ di tempo ritenuto che alcuni sottomercati si stessero surriscaldando. Tuttavia l’enorme impatto sui mercati finanziari internazionali ha costituito un nuovo elemento in termini di qualità. Nell’analisi finale, questo è stato attribuibile a due aspetti chiave: da una parte, il fatto che i tassi d’interesse negli Stati Uniti sono stati costantemente bassi per un lungo periodo di tempo, ha aumentato la volontà di fare debiti, provocando un’altissima crescita del credito. Dall’altra invece, i prestatori americani furono capaci di passare i loro prestiti sui mercati finanziari internazionali sotto forma di prodotti strutturati del mercato finanziario (ABS, obbligazioni collateralizzate di debito e CDO). In particolare con l’aiuto dei CDO, i debiti di diversa credibilità potevano essere accumulati, portando il lotto d’azioni a un rating più alto relativo al valore delle azioni totali individuali, cioè dei prestiti separati.
Dati economici 2007
Crescita reale del PIL Inflazione del prezzo al consumo Tassi di disoccupazione

English to Italian: Convertitore Parallelo USB
Source text - English
EM1018 - USB to Parallel Converter
Warnings and points of attention
Opening of the product and/or products can lead to severe injuries! Repairing of the product should be done by qualified Eminent staff!
Table of contents
1.0 Warranty conditions 2
2.0 Introduction 2
2.1 Features and features 2
2.2 Packing contents 3
2.3 Before you begin 3
3.0 Installing the hardware 3
4.0 Service and support 3
1.0 Warranty conditions
The five-year Eminent warranty applies for all Eminent products unless mentioned otherwise before or during the moment of purchase. When having bought a second-hand Eminent product the remaining period of warranty is measured from the moment of purchase by the product’s first owner. The Eminent warranty applies to all Eminent products and parts inextricably connected to and/or mounted on the main product. Power supply adapters, batteries, antennas and all other products not integrated in or directly connected to the main product and/or products of which, without reasonable doubt, can be assumed that wear and tear show a different pattern than the main product are not covered by the Eminent warranty. Products are not covered by the Eminent warranty when exposed to incorrect/improper use, external influences and/or when opened by parties other than Eminent.
2.0 Introduction
Congratulations on your purchase of this high-quality Eminent product! This product has undergone extensive testing by Eminent’s technical experts. Should you experience any problems with this product, you are covered by a five-year Eminent warranty. Please keep this manual and the receipt in a safe place.

Register this product now on www.eminent-online.com and receive product updates!
2.1 Features and features
• 100% Plug & Play.
• Save parallel ports for use with Zip Drives and other parallel devices.
• Eliminate manual or automatic parallel switchboxes
2.2 Packing contents
The following parts need to be present in the packing:

• EM1018, USB to Parallel Converter.
• Installation CD-rom.
• Manual.
2.3 Before you begin
1. This product is suited for Windows 98SE/ME/2000/XP/Vista.
2. You computer or notebook should be equipped with an available USB port.
3. This product can be connected to a printer equipped with a 36-pin Centronics connector. (Fitted on most printers).
3.0 Installing the hardware
1. Make sure all the equipment is turned off before starting the installation.
2. Connect the USB to parallel cable to an available USB port on your Notebook or Desktop PC.
3. Connect the Centronics connector to your printer.
4. Power on all equipment and wait until the computer is rebooted.
5. Windows will automatically detect new hardware and will ask for the necessary drivers. You can find these drivers on the enclosed diskette. Select the option to install the drivers from a diskette. Windows will locate the drivers and install them onto your system. Windows will now make a virtual printer port. Notice that this is not a normal printer port like LPT1 or LPT2.
6. After installation please restart your computer.
7. When your computer is finished, go to , . Then select . You can now add and remove printers. You can also change the settings of the currently installed printer.
8. Choose under the option . And set the communication port of this printer to . Remember not to set these properties to LPT1 or LPT2.
9. Please print a reference page to check if the USB to parallel cable is working properly.
4.0 Service and support
This users manual has been carefully written by Eminent’s technical experts.
If you have problems installing or using the product, please contact [email protected]

Translation - Italian
EM1018 CONVERTITORE PARALLELO USB

Preavvisi e Punti d’attenzione

Aprire il prodotto e/o i prodotti può condurre a gravi lesioni! La riparazione del prodotto deve essere eseguita da personale qualificato Eminent!

Tavola dei contenuti

1.0 Condizioni di Garanzia…………………………………………………………………………………….2
2.0 Introduzione………………………………………………………………………………………………..2
2.1 Caratteristiche…………………………………………………………………………………………….2
2.2 Contenuto dell’imballaggio………………………………………………………………………………3
2.3 Prima di cominciare……………………………………………………………………………………….3
3.0 Installazione dell’hardware…………………………………………………………………………………………3
4.0 Servizi e supporto……………………………………………………………………………………………………3


1.0 Condizioni di garanzia

La garanzia della durata di cinque anni dell’Eminent, si applica a tutti i prodotti Eminent ,salvo diversamente indicato prima o durante il momento dell’acquisto. Nel caso d’acquisto di un prodotto Eminent di seconda mano, il periodo rimanente di garanzia è calcolato dal momento d’acquisto da parte del primo proprietario del prodotto. La garanzia si applica a tutti i prodotti e le parti Emminent collegati e/o montati in modo inestricabile sul prodotto principale.
Gli adattatori d’alimentazione elettrica, le batterie, le antenne ed altri prodotti non integrati o direttamente connessi al prodotto principale, e/o i prodotti, la cui usura mostri un modello diverso rispetto a quello principale, non sono coperti da garanzia Eminent. I Prodotti non sono coperti da garanzia Eminent qualora siano esposti ad un uso improprio e scorretto, da influenze esterne e/o quando sono aperti da terzi, fatta eccezione da Eminent.

2.0 Introduzione

Congratulazioni per l’acquisto di questo prodotto Eminent d’alta qualità! Questo prodotto è stato sottoposto ad un collaudo estensivo da parte d’esperti tecnici Eminent. Se riscontrate qualsiasi problema con questo prodotto, siete coperti da una garanzia Eminent della durata di cinque anni. Vi preghiamo di conservare questo Manuale e la ricevuta in un posto sicuro.

Registrate adesso questo prodotto al sito www.eminent-online.com per ricevere gli aggiornamenti del prodotto!

2.1 Caratteristiche

• 100% Plug & Play
• Risparmio dei porti paralleli attraverso l’uso dell’unità Zip ed altri dispositivi paralleli.
• Eliminazione Manuale degli switchbox paralleli.


2.2 Contenuto dell’imballaggio

Le seguenti parti devono essere presenti nell’imballaggio:

• EM1018, convertitore Parallelo USB
• Cd-rom d’installazione
• Manuale


2.3 Prima di cominciare

1. Questo prodotto è compatibile con Windows 98SE/ME/2000/Xp/Vista.
2. Il Vostro computer o portatile deve essere munito di una porta USB libera.
3. Questo prodotto può essere collegato alla stampante munita di un connettore Centronics a 36-pin (adatto alla maggior parte delle stampanti).


3.0 Installazione dell’hardware


1. Assicuratevi che tutta l’apparecchiatura sia spenta prima di iniziare l’installazione.
2. Collegate l’USB al cavo parallelo di qualsiasi porta USB libera sul portatile o al personal computer.
3. Collegate il connettore Centronics alla stampante.
4. Accendete tutta l’attrezzatura e attendete il riavvio del computer.
5. Windows rivelerà automaticamente il nuovo hardware e chiederà i drivers necessari. Potete trovare questi drivers nel dischetto allegato. Selezionate l’opzione d’installazione drivers dal dischetto. Windows posizionerà i drivers e li installerà sul vostro sistema. Windows adesso creerà una porta stampante virtuale. Notate che questo non è un porto normale della stampante come LPT1 o LPT2.
6. Dopo l’installazione riaccendete il vostro computer.
7. Quando il computer è stato riavviato, andate su , . Poi selezionate . Ora potete aggiungere e rimuovere le stampanti. Potete anche modificare i parametri della stampante già installata.
8. Scegliete sotto l’opzione . Selezionate come porto di comunicazione di questa stampante. Ricordatevi di non posizionare queste proprietà su LPT1 o LPT2
9. Stampate una pagina di riferimento per verificare che il cavo parallelo USB stia funzionando correttamente.

4.0 Servizio e supporto

Questo Manuale d’Uso è stato attentamente scritto da esperti tecnici dell’Eminent.
Se riscontrate dei problemi durante l’installazione o nell’uso di questo prodotto, contattate: [email protected] .







Glossaries , Agriculture, Art, Literary, Biologia Biotecnologia, Espressioni, Law, patents, Letteratura Narrativa , Marine Biology, Marketing, Marketing- Fashion

Translation education Master's degree - Laurea breve di Traduttore ed Interprete/Corso telematico di Traduzione Letteraria, Certificazione Ditals di Insegnamento della Lingua Italiana a stranieri, Master in Traduzione Letteraria in testi postcoloniali.
Experience Years of experience: 21. Registered at ProZ.com: Jan 2007.
ProZ.com Certified PRO certificate(s)
Credentials English (Salisbury English Centre, verified)
English (Kingsnorth Academy, verified)
Italian (Università per Stranieri di Siena, verified)
Italian (Centro Internazionale La Pira, verified)
Spanish (Instituto Cervantes, verified)


Memberships AITI
TeamsFederico Moncini
Software Adobe Acrobat, Adobe Photoshop, DejaVu, Frontpage, MateCat, memoQ, Microsoft Excel, Microsoft Office Pro, Microsoft Word, Deja Vu , Powerpoint, SDL TRADOS
Articles
Website http://www.federicomoncini.eu
CV/Resume Italian (PDF), French (DOC), Italian (DOC), English (PDF), French (PDF), English (DOC), Spanish (PDF), Spanish (DOC)
Events and training
Professional practices Federico Moncini endorses ProZ.com's Professional Guidelines (v1.1).
Bio
Certified PROs.jpg
Sono un traduttore freelance da circa 8 anni.

Ho frequentato una Scuola Superiore per Interpreti e Traduttori specializzandomi nella lingua inglese e francese, ho conseguito un Diploma di Lingua Spagnola dell'Istituto Cervantes.

I miei settori di specializzazione sono:

  • il turismo (frequenti i miei viaggi all'estero e in Italia)
  • la storia dell'arte (della quale nutro una grande passione)
  • la moda
  • il marketing
  • la traduzione dei siti web
  • l'industria cartaria (faccio parte di uno staff come interprete di trattativa per conventions, congressi, fiere)
  • l'agricoltura.
  • la medicina (traduco il braxismo dentale e un sito di Arpa Foundation sulla trapiantologia sostenuto dal famoso tenore Andrea Bocelli, in collaborazione con il Prof. Franco Mosca dell'Università di Pisa)
  • i contratti sociali
  • i manuali tecnici
Mi sono appassionato fin da piccolo allo studio delle lingue e alla lettura di testi di qualsiasi settore.

Posso garantire una brillante professionalità e accuratezza nel lavoro che intraprendo.


Il mio motto: la soddisfazione del cliente!
My Website I work with SDL Trados Studio 2015
This user has earned KudoZ points by helping other translators with PRO-level terms. Click point total(s) to see term translations provided.

Total pts earned: 103
(All PRO level)


Top languages (PRO)
French to Italian45
English to Italian34
Spanish to Italian16
Italian to English4
Italian to French4
Top general fields (PRO)
Tech/Engineering27
Other23
Law/Patents22
Bus/Financial15
Social Sciences12
Pts in 1 more fld >
Top specific fields (PRO)
Law: Contract(s)18
Mechanics / Mech Engineering15
Finance (general)11
Tourism & Travel8
Games / Video Games / Gaming / Casino7
Computers: Software4
Law (general)4
Pts in 9 more flds >

See all points earned >

This user has reported completing projects in the following job categories, language pairs, and fields.

Project History Summary
Total projects1
With client feedback0
Corroborated0
0 positive (0 entries)
positive0
neutral0
negative0

Job type
Translation1
Language pairs
English to Italian1
1
Specialty fields
Other fields
Medical (general)1
Keywords: tourism, art history, catalogues, guide books, technical translations


Profile last updated
Jan 14






Your current localization setting

English

Select a language

All of ProZ.com
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search