mala gestio propria/impropria

Romanian translation: administrare defectuoasă

GLOSSARY ENTRY (DERIVED FROM QUESTION BELOW)
Italian term or phrase:mala gestio
Romanian translation:administrare defectuoasă
Entered by: Magda Dan

08:22 Aug 6, 2011
Italian to Romanian translations [PRO]
Law/Patents - Insurance
Italian term or phrase: mala gestio propria/impropria
Traduc o citatie intr-un proces legat de plata despagubirii in urma unui accident rutier. Unul dintre capetele de acuzare impotriva companiei de asigurari este:
"condanna per mala gestio propria e impropria"

Din cate am citit pe net am inteles ca este vorba despre:
-- "mala gestio impropria": intarziere din culpa a platii despagubirii, de catre asigurator, persoanei pagubite
-- "mala gestio propria": intarziind plata despagubirii, asiguratorul isi pune asiguratul sau in situatia de a trebui sa plateasca din buzunarul propriu o parte din despagubire.

http://books.google.it/books?id=UjcXIcFlpSAC&pg=PA40&lpg=PA4...

http://www.studiodiruggiero.it/rca-e-mala-gestio-propria-e-i...

Ma gandeam sa traduc pur si simplu cu "neindeplinirea obligatiilor contractuale ale asiguratorului fata de pagubit/asigurat", ce parere aveti?

Multumesc mult si scuzati explicatia infinita de mai sus...
Magda Dan
Italy
Local time: 18:58
administrarea defectuoasă (cu tentativă terminata) proprie/improprie
Explanation:
În condiţiile în care este vorba de o condamnare trebuie folosita expresia juridică corespunzătoare.

Mala gestio = Cattiva gestione = Administrare defectuoasă
La mala gestio si manfesta quando l'assicuratore della responsabilità civile, in esecuzione del patto di gestione della lite intervenuto con l'assicurato, assume una condotta processuale ed extraprocessuale dilatoria, indolente, o comunque non caratterizzata dalla cura diligente dei comuni interessi. Secondo un consolidato orientamento della Corte di cassazione, l'inosservanza dell'obbligo di diligenza nell'esecuzione del patto di gestione della lite, negozialmente assunto, comporta la responsabilità dell'assicuratore nei confronti dell'assicurato, anche oltre il limite del massimale di assicurazione.

L'assicurazione è il contratto col quale l'assicuratore, verso il pagamento di un premio, si obbliga a rivalere l'assicurato, entro i limiti convenuti, del danno ad esso prodotto da un sinistro, ovvero a pagare un capitale o una rendita al verificarsi di un evento attinente alla vita umana

Colpa propria ed impropria

La colpa propria racchiude la maggior parte dei casi, nei quali è riscontrabile la maggiore caratteristica della colpa in sé, la non volontà dell'evento. Ci sono, tuttavia, casi eccezionali in cui la colpa, in tali frangenti detta impropria, non è caratterizzata da questo elemento, e l'evento è voluto dall'agente. Sono:

- Eccesso colposo nelle cause giustificatrici: lo stesso articolo 55 del Codice Penale sancisce che l'esercizio sproporzionato di un diritto o di un adempimento, così come in una situazione di legittima difesa o di stato di necessità, comporta non il dolo ma la colpa dell'agente.
- Erronea supposizione della presenza di una causa giustificatrice: si verifica quando l'agente ritiene erroneamente che al verificarsi di un fatto, ricorrano i presupposti di una causa giustificatrice.
- Errore di fatto determinato da colpa.

Tentativa terminată proprie şi improprie
Pentru tentativa terminata proprie, cauza care determina neproducerea rezultatului se poate situa in orice moment, dar pana la producerea rezultatului, cand infractiunea ar deveni consumata. Cauza neproducerii rezultatului poate fi si anterioara inceputului executarii. Nu intereseaza cauza care determina neproducerea rezultatului tentativei proprii terminate. Tentativa improprie se caracterizeaza prin punerea in executare a hotararii de a savarsi infractiunea, executare care este realizata in intregime, dar producerea rezultatului nu a fost posibila datorita insuficientei sau defectuozitatii mijloacelor folosite, ori datorita imprejurarii ca, in timpul cand s-au savarsit actele de executare, obiectul lipsea de la locul unde faptuitorul credea ca se afla.

http://www.preferatele.com/docs/drept/3/fazele-infractiunii-...


--------------------------------------------------
Note added at 1 oră (2011-08-06 09:26:25 GMT)
--------------------------------------------------

...Quindi, sulla scorta di
Cass. 3353/1997, si può tranquilla-mente affermare che la responsabilità per
mala gestio dell'assicuratore deriva dall'inadempimento degli obblighi di
correttezza e diligenza sanciti dagli artt.1175, 117612 e 1375 c.c.. Ma non
solo. Tale responsabilità sorge ogniqualvolta sia imputabile
all'assicuratore la mancata ottemperanza del dovere di assumere, nel corso della gestione del sinistro, una condotta equilibrata ed oculata, idonea a garantire al proprio assicurato la migliore tutela rispetto agli effetti dannosi dell'evento a lui ascrivibile in termini di responsabilità... http://www.diritto.it/articoli/civile/quadrelli.html
Selected response from:

Daniela Ciobeica
Local time: 19:58
Grading comment
Multumesc mult, scuze pentru intarziere.
4 KudoZ points were awarded for this answer



Summary of answers provided
3administrarea defectuoasă (cu tentativă terminata) proprie/improprie
Daniela Ciobeica


  

Answers


55 mins   confidence: Answerer confidence 3/5Answerer confidence 3/5
administrarea defectuoasă (cu tentativă terminata) proprie/improprie


Explanation:
În condiţiile în care este vorba de o condamnare trebuie folosita expresia juridică corespunzătoare.

Mala gestio = Cattiva gestione = Administrare defectuoasă
La mala gestio si manfesta quando l'assicuratore della responsabilità civile, in esecuzione del patto di gestione della lite intervenuto con l'assicurato, assume una condotta processuale ed extraprocessuale dilatoria, indolente, o comunque non caratterizzata dalla cura diligente dei comuni interessi. Secondo un consolidato orientamento della Corte di cassazione, l'inosservanza dell'obbligo di diligenza nell'esecuzione del patto di gestione della lite, negozialmente assunto, comporta la responsabilità dell'assicuratore nei confronti dell'assicurato, anche oltre il limite del massimale di assicurazione.

L'assicurazione è il contratto col quale l'assicuratore, verso il pagamento di un premio, si obbliga a rivalere l'assicurato, entro i limiti convenuti, del danno ad esso prodotto da un sinistro, ovvero a pagare un capitale o una rendita al verificarsi di un evento attinente alla vita umana

Colpa propria ed impropria

La colpa propria racchiude la maggior parte dei casi, nei quali è riscontrabile la maggiore caratteristica della colpa in sé, la non volontà dell'evento. Ci sono, tuttavia, casi eccezionali in cui la colpa, in tali frangenti detta impropria, non è caratterizzata da questo elemento, e l'evento è voluto dall'agente. Sono:

- Eccesso colposo nelle cause giustificatrici: lo stesso articolo 55 del Codice Penale sancisce che l'esercizio sproporzionato di un diritto o di un adempimento, così come in una situazione di legittima difesa o di stato di necessità, comporta non il dolo ma la colpa dell'agente.
- Erronea supposizione della presenza di una causa giustificatrice: si verifica quando l'agente ritiene erroneamente che al verificarsi di un fatto, ricorrano i presupposti di una causa giustificatrice.
- Errore di fatto determinato da colpa.

Tentativa terminată proprie şi improprie
Pentru tentativa terminata proprie, cauza care determina neproducerea rezultatului se poate situa in orice moment, dar pana la producerea rezultatului, cand infractiunea ar deveni consumata. Cauza neproducerii rezultatului poate fi si anterioara inceputului executarii. Nu intereseaza cauza care determina neproducerea rezultatului tentativei proprii terminate. Tentativa improprie se caracterizeaza prin punerea in executare a hotararii de a savarsi infractiunea, executare care este realizata in intregime, dar producerea rezultatului nu a fost posibila datorita insuficientei sau defectuozitatii mijloacelor folosite, ori datorita imprejurarii ca, in timpul cand s-au savarsit actele de executare, obiectul lipsea de la locul unde faptuitorul credea ca se afla.

http://www.preferatele.com/docs/drept/3/fazele-infractiunii-...


--------------------------------------------------
Note added at 1 oră (2011-08-06 09:26:25 GMT)
--------------------------------------------------

...Quindi, sulla scorta di
Cass. 3353/1997, si può tranquilla-mente affermare che la responsabilità per
mala gestio dell'assicuratore deriva dall'inadempimento degli obblighi di
correttezza e diligenza sanciti dagli artt.1175, 117612 e 1375 c.c.. Ma non
solo. Tale responsabilità sorge ogniqualvolta sia imputabile
all'assicuratore la mancata ottemperanza del dovere di assumere, nel corso della gestione del sinistro, una condotta equilibrata ed oculata, idonea a garantire al proprio assicurato la migliore tutela rispetto agli effetti dannosi dell'evento a lui ascrivibile in termini di responsabilità... http://www.diritto.it/articoli/civile/quadrelli.html


    Reference: http://www.dictio.ro/juridic/tentativa
    Reference: http://avocatconsult.net/cursuri/drept-penal/325-formele-inf...
Daniela Ciobeica
Local time: 19:58
Native speaker of: Native in RomanianRomanian
PRO pts in category: 4
Grading comment
Multumesc mult, scuze pentru intarziere.
Login to enter a peer comment (or grade)



Login or register (free and only takes a few minutes) to participate in this question.

You will also have access to many other tools and opportunities designed for those who have language-related jobs (or are passionate about them). Participation is free and the site has a strict confidentiality policy.

KudoZ™ translation help

The KudoZ network provides a framework for translators and others to assist each other with translations or explanations of terms and short phrases.


See also:

Your current localization setting

English

Select a language

Term search
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search