KudoZ home » English to Italian » Law: Contract(s)

waived a notice requirement

Italian translation: da tale obbligo di notificazione può essere concesso l'esonero

Advertisement

Login or register (free and only takes a few minutes) to participate in this question.

You will also have access to many other tools and opportunities designed for those who have language-related jobs
(or are passionate about them). Participation is free and the site has a strict confidentiality policy.
GLOSSARY ENTRY (DERIVED FROM QUESTION BELOW)
English term or phrase:waived a notice requirement
Italian translation:da tale obbligo di notificazione può essere concesso l'esonero
Entered by: Oscar Romagnone
Options:
- Contribute to this entry
- Include in personal glossary

16:14 Nov 10, 2008
English to Italian translations [PRO]
Bus/Financial - Law: Contract(s) / shareholders' agreement
English term or phrase: waived a notice requirement
Si parla della convocazione delle riunioni del Consiglio di Amministrazione:
The Chairman shall give not less than thirty days written notice for every such meeting to each Director.Such notice requirement may be waived by any Director and shall be deemed waived by his/her presence at the meeting.
Roberta Zanasi
Italy
Local time: 22:12
da tale obbligo di notificazione può essere concesso l'esonero
Explanation:
...da parte di ciascun Consigliere, intendendosi la partecipazione (di fatto) di quest'ultimo alla seduta quale manifestazione dello stesso.

--------------------------------------------------
Note added at 1 giorno8 ore (2008-11-12 00:14:57 GMT)
--------------------------------------------------

Ciao Roberta
e scusa il ritardo ma riesco ad occuparmi solo ora della posta.
In pratica, e limitandomi ad esprimere il concetto in maniera sommaria, si può pensare a tale circostanza come ad una sorta di "sanatoria".
Fintanto che un cosigliere del Consiglio di Amministrazione NON riceve una convocazione scritta in merito ad una successiva seduta del consiglio, si trova ad essere titolare di un diritto "leso" dal Presidente su cui viceversa graverebbe l'obbligo di notificare per iscritto tale convocazione alla persona in questione.

A tale persona restano 2 possibilità:
- rivendicare a buon diritto l'adempimento di tale obbligo o, se i termini sono già oltrepassati, decidere addirittura e legittimamente di chiedere l'invalidazione della seduta avvenuta in sua assenza

- decidere invece di recarsi ugualmente alla seduta, magari perché a tal proposito avvertito telefonicamente, o per altra via informale, da un collega o dallo stesso presidente, rinunciando a rivendicare o attendere la notifica scritta

In quest'ultimo caso la sua mera presenza fisica alla seduta fa fede - di fatto - della sua volontà di rinuncia alla convocazione scritta facendo oltretutto venir meno in capo a lui l'ulteriore facoltà di invocare in un successivo momento tale omessa convocazione.
In questo senso la sua presenza "sana" o "certifica" la propria rinuncia a far valere il diritto leso (waiver).
Selected response from:

Oscar Romagnone
Italy
Local time: 22:12
Grading comment
Selected automatically based on peer agreement.
4 KudoZ points were awarded for this answer

Advertisement


Summary of answers provided
4 +2da tale obbligo di notificazione può essere concesso l'esonero
Oscar Romagnone
3 +1rinunciare al requisito di notificaioana gabriela sandu
3 +1dispensare dalla notificaMariavita


  

Answers


19 mins   confidence: Answerer confidence 3/5Answerer confidence 3/5 peer agreement (net): +1
dispensare dalla notifica


Explanation:
Tale notifica può essere dispensata da un direttore e deve essere considerata tale in sua presenza al momento della riunione.

Una bozza...
Per i significati di waive cfr IATE

Mariavita
Italy
Local time: 22:12
Specializes in field
Native speaker of: Native in ItalianItalian
PRO pts in category: 4

Peer comments on this answer (and responses from the answerer)
agree  Oscar Romagnone: concordo sul concetto che ho espresso anche in un'altra forma
4 hrs
Login to enter a peer comment (or grade)

24 mins   confidence: Answerer confidence 3/5Answerer confidence 3/5 peer agreement (net): +1
rinunciare al requisito di notifica


Explanation:
ogni direttore può rinunciare al requisito di notifica e questa rinuncia sarà confermata attraverso la sua presenza alla riunione.

sto prendendo un granchio?



ioana gabriela sandu
Local time: 22:12
Native speaker of: Native in RomanianRomanian
PRO pts in category: 4

Peer comments on this answer (and responses from the answerer)
agree  Oscar Romagnone: concordo sul concetto che ho espresso anche in un'altra forma
4 hrs
  -> grazie
Login to enter a peer comment (or grade)

4 hrs   confidence: Answerer confidence 4/5Answerer confidence 4/5 peer agreement (net): +2
da tale obbligo di notificazione può essere concesso l'esonero


Explanation:
...da parte di ciascun Consigliere, intendendosi la partecipazione (di fatto) di quest'ultimo alla seduta quale manifestazione dello stesso.

--------------------------------------------------
Note added at 1 giorno8 ore (2008-11-12 00:14:57 GMT)
--------------------------------------------------

Ciao Roberta
e scusa il ritardo ma riesco ad occuparmi solo ora della posta.
In pratica, e limitandomi ad esprimere il concetto in maniera sommaria, si può pensare a tale circostanza come ad una sorta di "sanatoria".
Fintanto che un cosigliere del Consiglio di Amministrazione NON riceve una convocazione scritta in merito ad una successiva seduta del consiglio, si trova ad essere titolare di un diritto "leso" dal Presidente su cui viceversa graverebbe l'obbligo di notificare per iscritto tale convocazione alla persona in questione.

A tale persona restano 2 possibilità:
- rivendicare a buon diritto l'adempimento di tale obbligo o, se i termini sono già oltrepassati, decidere addirittura e legittimamente di chiedere l'invalidazione della seduta avvenuta in sua assenza

- decidere invece di recarsi ugualmente alla seduta, magari perché a tal proposito avvertito telefonicamente, o per altra via informale, da un collega o dallo stesso presidente, rinunciando a rivendicare o attendere la notifica scritta

In quest'ultimo caso la sua mera presenza fisica alla seduta fa fede - di fatto - della sua volontà di rinuncia alla convocazione scritta facendo oltretutto venir meno in capo a lui l'ulteriore facoltà di invocare in un successivo momento tale omessa convocazione.
In questo senso la sua presenza "sana" o "certifica" la propria rinuncia a far valere il diritto leso (waiver).

Oscar Romagnone
Italy
Local time: 22:12
Specializes in field
Native speaker of: Native in ItalianItalian
PRO pts in category: 1254
13 corroborated select projects
in this pair and field What is ProZ.com Project History(SM)?
Grading comment
Selected automatically based on peer agreement.
Notes to answerer
Asker: Grazie della proposta, ma proprio non capisco...io consigliere rinuncio a che mi venga notificata la convocazione all'assemblea per iscritto e la mia presenza ll'assemblea conferma questa mia rinuncia? in che modo?


Peer comments on this answer (and responses from the answerer)
agree  ioana gabriela sandu: bella. la mia è semplice
21 mins
  -> molto gentile cara Ioana Gabriela: grazie!

agree  Lucia CARAVITA
9 hrs
  -> ciao Lucia e molte grazie! :)
Login to enter a peer comment (or grade)




Return to KudoZ list


Changes made by editors
Nov 24, 2008 - Changes made by Oscar Romagnone:
Created KOG entryKudoZ term » KOG term


KudoZ™ translation help
The KudoZ network provides a framework for translators and others to assist each other with translations or explanations of terms and short phrases.



See also:



Term search
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search